11 Responses

  1. avatar
    Anonimo at |

     

    segnalo il sito aviazionecivile.it hastatus prior

    Reply
  2. avatar
    Clone at |

    Più che di un "salto di qualità" io parlerei proprio di una sottovalutazione delle loro potenzialità economiche e quindi tecnologiche, e questo lo collocherei anche in merito agli attentati numerosi dell'ultimo mese nell'aera yemenita. Voci di popolo dicono che parte degli episodi è riconducibile a bande di criminali addestrati in India e Pakistan che operano "in trasferta" per poi rientrare nei luoghi di origine , singoli gruppi che cercano di farsi notare da organizzazioni più importanti, non è dato sapere se dietro vi sia un unica regia. Cosa allarmante invece è il fatto che il livello tecnologico si stia alzando troppo velocemente da far pensare a qualche collaborazione occidentale di rilievo..

    http://m.gulfnews.com/1.1613596

    Reply
    1. avatar
      The Hooded Claw at |

      Non credo ci sia bisogno di tirare in ballo collaborazioni con stati occidentali per spiegare l'innalzamento tecnologico. Magari la tecnologia è europea o americana, ma se i vari gruppi che si auto-affiliano a Daesh sono sponsorizzati dagli certi stati del Golfo, come sembra ormai chiaro, la tecnologia arriva da quei paesi, dopo che l'hanno comoprata da noi. Ricordiamoci che Arabia Saudita e autocrazie limitrofe sono i più grossi compratori di tecnologia militare occidentale da qualche anno a questa parte.

      Reply
  3. avatar
    Clone at |

    Quando parlavo di collaborazione intendevo dire che se finora qualche occidentali ha fatto finta di vendere lo stato  dell'arte di alcune tecnologie era ben consapevole di vendere una mezza bufala e ben più consapevole del rischio altissimo di venire scoperto ( basta pensare ad Iraq e Iran più di 15 anni fa… Gli vendevano prodotti simili ad entrambi e nessuno se ne accorgeva.. ). Concordo anche io sulla proxy war ma lo scenario degli accordi trasversali è quasi bizzarro. Chi è sul posto inizia ad avere un idea sempre più limpida sulle alleanze strategiche e l'Is è sempre più una marionetta al servizio di qualcuno invece che una fantomatica nuova entità che vuole dominare chissà che cosa.. Il cattivo che pianifica la strada a chi ha la facciata da bravo bimbo senza peccato.

    Falcone diceva che bisogna seguire il denaro per capire… Beh cosa c'è di più semplice nell'era del cyber spionaggio ?;)

    Reply
  4. avatar
    Anonimo at |
    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)