5 Responses

  1. avatar
    Anonimo at |

    http://news.techworld.com/security/3437386/fusion-cell-cyber-unit-will-defend-uk-business-from-cyber-attack-government-announces/

    Mi sembra che nel caso Inglese ci sia qualche differenza dalla nostra Fusion Cell oltre all'ambito d'azione specializzato al cyber.

    B.A.

    Reply
  2. avatar
    CaioDecimo at |

    Risposte assolutamente prive di sbavature, perfettamente " massoliane".

    Tenuto anche conto delle priorita' d'azione ed analisi dei nostri servizi, avrei apprezzato qualche domanda sull'ENI, ( le famose improvvide dichiarazioni del PdC, le recenti innovazioni annunciate in materia di up/downstream, i riflessi dei fatti in Ucraina sugli approvigionamenti in vista dell'inverno..), che Massolo ben conosce. Ora che gli affari istituzionali di ENI sono state affidate ad un Senior Vice President 40enne che gli e' gia' stato vicino ancora piu' facile.

    Irrilevante e gossippara – a mio parere – la domanda su Mancini

    Reply
  3. avatar
    Anonimo at |

    Pasquale Salzano – Senior Vice President Affari Istituzionali

    Laureato con lode in Giurisprudenza all’Università "Federico II" di Napoli nel 1996, nel 2000 consegue il Dottorato di Ricerca in diritto internazionale presso l’Università di Siena. Dal 1996 al 1999 collabora con il Prof. Benedetto Conforti presso la I cattedra di diritto internazionale dell’Università di Napoli e nel 2000 supera l’esame di Avvocato presso la Corte di Appello di Napoli.

    Nel dicembre 1999 supera il concorso per la Carriera diplomatica e da gennaio 2000 a luglio 2001 segue le questioni giuridiche e istituzionali dell'Unione Europea presso la Direzione generale per l’integrazione Europea del Ministero degli Affari Esteri.
    Nel 2001, nel periodo immediatamente successivo al conflitto nei Balcani, è Chief of Staff della Missione internazionale OSCE a Belgrado e l'anno seguente viene inviato dal governo italiano a Pristina per istituire e gestire l'Italian Liaison Office presso il Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite in Kosovo, oggi diventato Ambasciata d'Italia.

    Dal 2005 è a New York presso la Rappresentanza Permanente d'Italia alle Nazioni Unite e dopo circa due anni viene inviato a Roma presso l'Ufficio del Consigliere diplomatico di Palazzo Chigi dove, in vista della Presidenza italiana del G8, è nominato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Capo dell'Ufficio Sherpa G8/G20.

    Nel 2009 è selezionato dal Segretario Generale dell'OCSE per assumere l'incarico di Direttore del Processo di Heiligendamm/L'Aquila a Parigi.

    Da gennaio 2011 viene distaccato dal Ministero degli Affari Esteri presso Eni dove ricopre la carica di Vice President Rapporti Istituzionali Internazionali nella Direzione Relazioni Istituzionali e Comunicazione e Vice President dell’ufficio di Rappresentanza Eni-USA e da luglio 2012 è Vice President Rapporti Istituzionali Internazionali nella Direzione Rapporti Istituzionali e Affari Regolatori.

    Young Global Leader del World Economic Forum, è membro del board dello European Council on Foreign Relations (ECFR) Italia, del Comitato scientifico della Fondazione Roma-Mediterraneo e dell'Assemblea nazionale di UNICEF Italia. E' socio dell’Istituto Affari Internazionali (IAI) e dell’Istituto degli Studi di Politica Internazionale (ISPI).

    Pasquale Salzano nasce a Pomigliano (NA) il 7 aprile 1973 e dal 1 luglio 2014 è Senior Vice President Affari Istituzionali.

    " …..Ora che gli affari istituzionali di ENI sono state affidate ad un Senior Vice President 40enne che gli e' gia' stato vicino ancora piu' facile. " .

     

    B.A.

     

     

    Reply
  4. avatar
    The Hooded Claw at |
    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)