10 Responses

  1. avatar
    The Hooded Claw at |

    Per chi è interessato riporto una breve carrellata di scenari a riguardo delle elezioni in uno stato chiave per la strategia tra Medio-Oriente e Asia del Sud: il Pakistan:
     
    http://www.guardian.co.uk/world/2013/may/02/guide-to-the-pakistan-election

    Reply
  2. avatar
    The Hooded Claw at |

    Vicino al potere in genere girano i soldi. Questa mi sembra una lista interessante che mostra che in Italia la gente ricca c’è anche se non come in altri paesi. Certo non ne sappiamo attrarre a frotte come Londra (con Knightsbridge agli arabi e Chelsea ai russi) o New York. Sarebbe interessante vedere come la presenza di milionari sia correlata alla qualità di vita della popolazione media. Qui i teorici della “trickle-down economics”si scatenerebbero immagino.
     
    http://www.guardian.co.uk/news/datablog/2013/may/08/cities-top-millionaires-billionaires

    Reply
  3. avatar
    Nemo Profeta at |

    Ciao Hoode Claw
    Bello ritrovarsi, come sta?
    Io ai benefici dei super ricchi credo poco.
    Nel senso : se qualche ricco viene a stabilirsi a Roma o a Milano, tanto di guadagnato (é sempre ricchezza che entra e mi attiva un moltiplicatore di spesa), ma non vedo l’impatto strategico, non per l’economia di 60 milioni di persone. Diverso é se parliamo di attirare investimenti a fini produttivi in maniera diffusa, allora quello si che lo vorrei.
    Se avessi la bacchetta magica e potessi fare un regalo strategico agli italiani, direi che prima di tutto cambierei la loro testa… un po’ più seri, più senso civico, maggiore adesione a un insieme di valori comuni… questo sarebbe il sostrato per fare grandi passi in avanti di rilievo strategico… insomma, meno figli del Rinascimento… li vorrei tutti più Giapponesi… questa secondo me é anche la grande colpa della nostra classe politica, hanno inseguito il lato peggiore degli italiani invece di cercare di educarli a qualsiasi prezzo…
    Nemo
     
     
     

    Reply
    1. avatar
      The Hooded Claw at |

      Ciao Nemo,
      Potrebbe andare meglio, sono sceso dall’aereo ieri l’altro con l’influenza o qualcosa che ci assomiglia molto!
      :-(
      Ma bando alle ciance!
      Anch’io la vedo come te, tanto per cambiare…  😉 ma il governo UK sembra ritenere di importanza fondamentale (strategica?) l’avere una grossa percentuale di ricchi a Londra ed ogni volta che si parla di alzare le tasse sui patrimoni multimilionari la risposta, che siano Labour o Tory, è sempre lo stesso mantra: “no che i ricchi altrimenti scappano e l’economia ne risente”. 
      Che poi gli causano pure dei grattacapi ‘sti ricchi, ad esempio: la presenza di tanti oligarchi russi (che spesso non sono ben visti da Putin) fa sì che ci siano più spie russe a Londra adesso che durante la guerra fredda (dati ufficiali MI5/MI6 ripresi da molti giornali). Boh.

      Reply
  4. avatar
    Nemo Profeta at |

    Ciao Hoode, auguri di pronta guarigione!!!
    Mah, gli inglesi davvero non li capisco. Avevano una bella base industriale e l’hanno smantellata… si sono fatti obnubilare dalla nuova ideologia liberista (supply-side economics, liberismo, monetarismo, insomma tutto l’insieme di idee che ora stanno volgendo al termine) e ora credo che il risveglio per loro sarà piuttosto duro…
     
    Senza contare il fallimento del multiculturalismo… hanno una bomba a orologeria in casa che fa tic tac… 
     
     
     
     

    Reply
    1. avatar
      The Hooded Claw at |

      Ha funzionato fino all’inizio della crisi adesso sono messi male; ma non li mettere fuori gioco tanto facilmente questa è gente che ha sempre trovato il modo di cavarsela e non ha paura di fare sacrifici e soffrire. 
      Quello che mi preoccupa è che si comincia a respirare un clima da Germania anni ’30, i politici hanno preso di mira gli stranieri per coprire il fallimento del loro modello e la gente ha abboccato. Il clima xenofobo è piuttosto preoccupante e aggressivo. I paesi alleati dell’UK dovrebbero cominciare a far pressione perché la si smetta di fomentare odio e diffondere dati infondati. Pure i disabili (veri) vengono dipinti come dei parassiti da alcuni tabloid, ricorda niente?
       
      Cosa intendi per multiculturalismo?

      Reply
  5. avatar
    A s s o at |

    The Hooded Claw:” . . . Quello che mi preoccupa è che si comincia a respirare un clima da Germania anni ’30, i politici hanno preso di mira gli stranieri per coprire il fallimento del loro modello e la gente ha abboccato. Il clima xenofobo è piuttosto preoccupante e aggressivo . . .”.”.
    La cosa effettivamente è preoccupante.

    Reply
    1. avatar
      The Hooded Claw at |

      Ormai la parola “Europeans” (loro non si considerano tali) viene usata come un insulto.

      Reply
    2. avatar
      The Hooded Claw at |
      Reply
  6. avatar
    Anonimo at |

    Russia : via da Mosca diplomatico Usa accusato di spionaggio dai Servizi Segreti di Mosca. Il diPlomatico Ryan Fogle , terzo segretario dell’Ambasciata Usa , colto in fragrante mentre cercava di reclutare un agente dei servizi russi per la CIA.
    … B.A. breaking news

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)