5 Responses

  1. avatar
    Teofilo at |

    Probabilmente già hanno fatto tutto. Da qualche giorno.

    Saluti,

    E.S. 

    Reply
  2. avatar
    Giovanni Nacci at |

    Io credevo che pensassero (solo) ad un bel cyberattacco… ma che sono queste forme di rappresaglia ataviche?

     
     
     
     
     
     
     
     
    😛

    Reply
  3. avatar
    Anonimo at |

    scusate ma io non capisco:
    PERCHE’ gli americani hanno così sottovalutato la sicurezza in Bengasi? ho letto l’articolo del WaPo e contiene altri link, come questo:
    http://www.washingtonpost.com/world/national-security/in-libya-security-was-lax-prior-to-deadly-attack/2012/09/29/a56ffca0-0992-11e2-afff-d6c7f20a83bf_story.html
    e un post di un lettore invita a guardare queste foto commentate da Arwa Damon (inviata CNN):
    http://ac360.blogs.cnn.com/2012/10/02/exclusive-arwa-damon-describes-what-she-saw-in-u-s-consulate/
    ora, io non sono una persona esperta e non posso giudicare davvero…ma davvero non mi capacito…
    perché sottovalutare così? e non avere (a quel che pare finora) nulla di preciso da rispondere in merito…

    Reply
  4. avatar
    Teofilo at |

    Ecco un aggiornamento di poco fa.. la Turchia che si dimostra ancora protagonista..

    Saluti,

    E.S. 

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)