8 Responses

  1. avatar
    Stv Giovanni Nacci at |

    Nei pescheti condotti in coltura asciutta non è possibile l’inerbimento ed è necessario ricorrere alla lavorazione del suolo con la precauzione di eseguirla in modo molto superficiale, evitando l’esecuzione in periodi troppo umidi per non compattare e creare problemi di asfissia alle radici del pescheto.

    Un caro saluto a tutti! 

    Reply
    1. avatar
      AllegraBrigata at |

      Su. Non essere così pessimista 😀 😀

      D.

      Reply
      1. avatar
        Stv Giovanni Nacci at |

        Guarda, se c’è una cosa che mi conforta in questa vita cibernetica è che ci siete ancora voi che “mi capite”… 😉
        Firmato: ISWT (in Silendo we trust 😀 )

        Reply
      2. avatar
        Stv Giovanni Nacci at |

        P.S.: quando nemmeno voi mi capirete più, mi darò finalmente alla mia vera passione: l’insegnamento delle discipline orientali 😉
        😀 

        Reply
  2. avatar
    Anonimo at |

    Grazie SILENDO.

    B.A.

    Reply
  3. avatar
    Linus at |

    A proposito di intercettazioni preventive!
    E’ stato approvato l’emendamento (12.3) che le estende, sempre se indispensabili, a tutto campo. Non voglio esaltare tale strumento, perchè già la dottrina esprime perplessità (dal punto di vista della segretezza dell’operazione, vista l’autorizzazione richiesta all’aut. giudiziaria).
    Viene in ogni caso colmata una lacuna.
    La palla passa al Senato :) 

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)