9 Responses

  1. avatar
    barry lyndon at |

    Auguri! :)

    Reply
  2. avatar
    AllegraBrigata at |

    Auguri e buon lavoro.

    R. 

    Reply
  3. avatar
    AllegraBrigata at |

    Auguri :)

    Reply
  4. avatar
    Anonimo at |

    Il Generale di Corpo d’Armata Arturo ESPOSITO è nato a Napoli il 19 agosto 1949. Arruolato il 22 ottobre 1969, ha frequentato il 151° corso dell’Accademia Militare di Modena, conseguendo la promozione a Sottotenente nel 1971.

    Laureato da giovane in Giurisprudenza, presso l’Università Federico II di Napoli, ha poi conseguito la laurea in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna ed in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, rispettivamente, presso l’Università Tor Vergata di Roma e l’Università degli Studi di Catania.

    E’ Ufficiale Superiore nel 1986, Tenente Colonnello nel 1989, Colonnello nel 1995, Generale di Brigata nel 2001 e Generale di Divisione dal 1 gennaio 2006, Generale di Corpo d’Armata dal 2010.

    Ha frequentato il 110° corso superiore di Stato Maggiore presso la Scuola di Guerra, il XV corso di orientamento e formazione sulle organizzazioni internazionali, il 12° corso internazionale di Alta Specializzazione per le Forze di Polizia.

    Ha retto i Comandi Provinciali di Foggia e Bologna, nonchè quelli della “Legione Sicilia” e dell’Interregionale “Culqualber”. Ha altresì ricoperto prestigiosi incarichi nell’ambito dello Stato Maggiore del Comando Generale, tra i quali quello di Capo del II Reparto, dal 2000 al 2004, e di Sottocapo di Stato Maggiore, dal 2008 al 2009.

    E’ decorato di Medaglia d’Argento al Valor Militare e distintivo d’onore di ferita in servizio a seguito di un conflitto a fuoco con alcuni elementi della N.C.O. (“nuova camorra organizzata”), tutti tratti in arresto, avvenuto in S.Maria C.V. (CE) il 07.07.1982.

    Ha ricevuto nel 1992 l’alta benemerenza del Ministero dell’Interno per avere in Foggia diretto personalmente la cattura di uno squilibrato che, dopo aver ucciso a colpi d’arma da fuoco la propria madre, si era asserragliato in casa sparando contro il personale dell’Arma intervenuto.

    E’ insignito della Medaglia Mauriziana, della Medaglia d’Oro al merito di lungo Comando, di Croce d’Oro per anzianità di servizio, dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

    E’ inoltre coautore di importanti pubblicazioni sul diritto disciplinare militare.

    B.A.

    Reply
  5. avatar
    jackallo at |

    Auguri e Buon lavoro..!

    Reply
  6. avatar
    SG at |

    Ho l’impressione di non  sentire botti di  bottiglie di champagne stappate…

    Reply
  7. avatar
    Ga78 at |

    Auguri e buon lavoro Generale!

    Ga78 

    Reply
  8. avatar
    Anonimo at |
    Reply
  9. avatar
    Anonimo at |

    avevo scommesso sui CC (scommessa facile) ma il nome era un altro…
    Buon lavoro Generale!

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)