84 Responses

  1. avatar
    Babilonia at |

    Si va verso il modello americano………..che, personalmente, condivido! Speriamo che questi restyling vengano fatti con raziocinio e con effettiva volontà riformatrice, sarebbe un peccato perdere un’occasione così appetibile.
     

    Reply
  2. avatar
    Nathan Muir at |

    Il potere di controllo del comitato parlamentare dovrebbe esercitarsi anche sul Ris, il reparto informazioni e sicurezza dello Stato maggiore della Difesa (…) Il Ris è un servizio segreto militare non inserito, però, nel sistema intelligence previsto dalla legge 124, che gli affida compiti di «ogni attività informativa utile al fine della tutela dei presidi e delle attività» delle Forze armate all’estero”.

    Qualcosa mi dice che la ‘mini riforma’ vedrà protagonista anche il RIS.
    Perchè mai un Organo parlamentare dovrebbe esercitare una qualsivoglia forma di controllo su una struttura esclusivamente e tipicamente militare, gerarchicamente inquadrata e dipendente da una Struttura di Vertice Militare?? mi sfugge il legame politico – militare che si vuole creare, se non fosse per un tentativo di inserire a pieno titolo il RIS all’interno del Sistema Intelligence.

    ps:Sembra che sia stato un ‘veggente’ … “Si sta studiando, poi, la possibilità di accentrare al Dis una serie di servizi replicati nelle due strutture senza stretta necessità, come la logistica e la formazione. (…) È probabile, tra l’altro, che – come del resto era già in programma – sia presto in arrivo un’altra quota di pensionamenti nell’intelligence: il progetto risale al luglio 2010 e prevede fuoriuscite con 57 anni di età, 40 anni di contributi e 20 anni di anzianità nei servizi di informazione e sicurezza.” 

    Buon lavoro

    Reply
  3. avatar
    Babilonia at |

    Nathan sei un groande!

    Reply
  4. avatar
    Linus at |

    “Perchè mai un Organo parlamentare dovrebbe esercitare una qualsivoglia forma di controllo su una struttura esclusivamente e tipicamente militare, gerarchicamente inquadrata e dipendente da una Struttura di Vertice Militare??”

    Leggersi la Costituzione ogni tanto, no? 

    Reply
  5. avatar
    Linus at |

    Uhm.. ti dirò che il suo dubbio mi pareva fosse a tutto tondo, di tipo, come direbbe il STV Nacci, ontologico 😉
    Il parlamento decide ciò che vuole controllare dell’esecutivo, come lo vuole e quando lo vuole.  Questa è una banalità per me, ma non per tutti.

    Reply
    1. avatar
      Stv Giovanni Nacci at |

      domanda da assoluto neofita (colpevolmente consapevole, ahimè… :) ) in questioni costituzionali: nel nostro ordinamento il Parlamento ha solo il Copasir come strumento per controllare “quella” parte dell’esecutivo o ha anche altre “possibilità”?
      (Linus ormai mi chiamano “il dodicesimo nano”: “Bro-ntologico” 😛 )

       

      Reply
  6. avatar
    Linus at |

    Il controllo parlamentare, quando funziona, è una cosa seria e negli States può trasformarsi in un passaggio attraverso delle forche caudine. Ricordo che nel 2010, David Petraeus, nel corso di una di quelle sublimi audizioni al Congresso nelle quali l’audito viene martellato, ebbe un lieve malore, ufficialmente per disidratazione.
    Hanno dovuto sospendere la seduta, portarlo fuori e poi riprendere mezz’ora dopo… Petraeus :)

    Reply
  7. avatar
    Babilonia at |

    In risposta a Silendo: sì, penso che la direzione sia quella!

    Reply
  8. avatar
    Nathan Muir at |

    ha colto in pieno, Silendo riguardo al mio intervento circa il rapporto intercorrente Politico – Militare strictu sensu .

    Conosco la Costituzione…

    buon lavoro

    Reply
  9. avatar
    UlisseCobra at |

    A tutti è chiaro perchè Dalema vuole il RIS… inseriamo il Reparto nella 124? Ma come la mettiamo con le indennità e con la gestione della permanenza nel Reparto e nelle sue diramazioni operative?
     

    Reply
  10. avatar
    UlisseCobra at |

    Per quanto riguarda l’articolo e tutto il lavoro che si sta facendo in seno al DIS credo che finalmente siamo sulla strada giusta. Un solo dubbio: doveva venire De Gennaro (che francamente, unicamente da quello che leggo in giro e qui grazie al padrone di casa, inizio a stimare profondamente) per cambiare tutto e razionalizzare tutto? Che brutta figura in Nigeria… Tutti i vari direttori del CESIS prima di lui che facevano?

    Reply
  11. avatar
    rottamato at |

    buonasera a tutti. effettivamente il cesis non era il dis e il suo capo non aveva le prerogative ed i poteri del direttore del dis.
    personalmente mi auguro  – anche come contribuente – che la manutenzione sia efficace e non troppo lenta, per quanto gli organismi in questione siano molto delicati. permettetemi di osservare che le continue ristrutturazioni, spesso non completate o ancora in atto, incidono negativamente sull’efficienza e sull’efficacia dell’intero sistema. l’osservazione può sembrare lapalissiana, ma è solo una constatazione delle difficoltà , spesso interne ma non meno rilevanti, nelle quali si dibattono quotidianamente i servizi (mi è scappato di nuovo chiamarli così !).  personalmente auspico che alcune scelte , per me illogiche, della legge 124 vengano superate, come da me osservato in altre discussioni analoghe. mi chiedo quanto tempo richiederà la messa a regime degli organismi ed il recupero di credibilità anche in campo inernazionale, temo almeno dieci anni.

    Reply
  12. avatar
    rottamato at |

    buongiorno al padrone di casa e a tutti. non solo, anche alla divisione delle competenze per territorio e non per materia, a mio modesto parere non più rispondente alla realtà in cui viviamo.
     la lettura della nota del ”  velino2 non aggiunge chiarezza, mi sembra. 

    Reply
  13. avatar
    Anonimo at |

    ma se c’e’ un’altra tornata di pensionamenti…… quando assumono?  ….. assumono??  

    :-)

    un saluto a tutti 

    Reply
    1. avatar
      Anonimo at |

      Caro Anonimo, ma sai che mi stavo ponendo anche io la tua stessa domanda? 

      Reply
  14. avatar
    Babilonia at |

    Molto probabilmente ci dovrebbe essere una nuova turnata entro giugno prima del cambio dei Vertici, tuttavia nulla di certo!

    Reply
  15. avatar
    Armigero at |

    siete proprio certi dei cambi ai Vertici?
    Armigero

    Reply
  16. avatar
    Armigero at |

    Gentile Silendo…. Il fattoesserne esserne sicuro nonvillo dire quindi che tu non ne abbia sentore…

    Reply
  17. avatar
    Armigero at |

    Già già … L’esegesi della tua risposta mi sembra indicativa …. 

    Reply
  18. avatar
    Anonimo at |

    Silendo,

    non vuoi proprio condividere con noi tuoi fedeli lettori le tue previsioni? :-)

    Reply
  19. avatar
    Babilonia at |

    Io scommetto sul cambio ai veritici di Dis ed Aisi mentre riconferma per vertice Aise. Questo Governo ha intenzione di mantenere la scadenza naturale degli incarichi, NON trovo logico la rimozione anticipata se non per fatti “particolari”. Direi che posso giocarmi una coppa al pistacchio da Giolitti.
    Saluti 

    Reply
    1. avatar
      Anonimo at |

      Condivido in parte il tuo pensiero Babilonia, nel senso che un Governo tecnico nominato per rimettere in ordine i conti, perche dovrebbe mettere mano su una questione cosi delicata? Spero davvero che gli incarichi in scadenza, vengano prorogati. Per quanto riguarda le assunzioni invece nessuno ha novita?

      Reply
  20. avatar
    Anonimo at |

    Meglio al gianduia…..lo fa più buono….
     Il Pulcino

    Reply
  21. avatar
    Anonimo at |

    Io credo che il PDC confermera’ il vertice del DIS, da quello che si evince dalle rassegne stampa sembra si sia imposto come primo consigliere del PDC in tema di intelligence, sopratutto vista la mancanza dell’Autorita’ Delegata (un’AD de facto? anche visto il poco tempo del PDS da dedicare al tema e la mancanza di una AD). Personalmente non credo sostituira’ l’unica persona con il quale ha un rapporto di fiducia nel sistema, anche vista la necessita’ di ultimare e perfezionare la riforma introdotta con la legge del 2007.
    Per quanto riguarda gli altri tutto puo’ essere…potrebbero confermare per un anno tutti (Direttori e Vice), per poi lasciare la scelta dei sostituti al prossimo governo politico (ipotesi che la stampa dava per realistica) o cambiarli tutti o solo alcuni.
    Credo che molto si capira’ da come si gestiranno le nomine per la RAI, difatti credo che gli interessi dei partiti politici siano molto piu’ pressanti nella RAI che non nelle agenzie (a livello di “lotizzazione”). Se il governo avra’ la forza di fare nomine “proprie”, nel senso senza condizionamenti vincolanti dei partiti, dimostrando la propria autorita’, allora credo che non si fara’ problemi a mettere mano anche al settore nomine nell’intelligence. Se invece i partiti politici si dimostreranno intransigenti nell’esigere  nomine politiche, ribadendo il loro ruolo e prerogative, credo che probabilmente si andra’ alla riconferma annuale per poi lasciare al prossimo governo la “patata bollente”.
    Teniamo comunque conto che il PDC non sembra uno che si tira indietro di fronte alle sfide, o che fino ad ora abbia abdicato alle sue prerogative legittime (tra cui le nomine dei vertici della PA).
    Silendo tu cosa ne dici? condivisibile come analisi?

    Reply
    1. avatar
      Anonimo at |

      Io la definirei un’analisi realistica, tenendo conto della determinazione del PDC da un lato, ma anche della voglia di protagonismo anche delle forze politiche dall’altro. Gira e rigira pero, le due domande sulle quali “la lingua batte” sono le seguenti: che fine hanno fatto i famosi 250 agenti ricorrenti, e che fine faranno le tanto annunciate nuove assunzioni? Qualcuno puo illuminarmi?

      Reply
  22. avatar
    Babilonia at |

    …….secondo me il mese di Giugno è propizio per qualche nuova assunzione! Pazientate ed abbiate fede!

    Reply
  23. avatar
    rottamato at |

    buonasera a tutti. il giorno 8 il consiglio di stato deciderà in merito all’appello presentato dai ricorrenti, ma credo che non ci sia da illudersi troppo. per le assunzioni si parla di dicembre, viste le note e più volte ribadite difficoltà economiche. una possibile rottamazione sarebbe nell’aria, si dice……………..

    Reply
  24. avatar
    Albator at |

    Piu che le assunzioni, credo che il vero problema sia la ridefinizione dei compiti del DIS, anzi del direttore del DIS, in ballo poi vi é la collocazione del RIS, e i problemi che affliggono l’AISE. Non voglio azzardare un pronostico (sarebbe come scommettere) ma solo appena risolte queste questioni si parlerà di assunzioni.

    Buona serata 

    ALBATOR   

    Reply
  25. avatar
    Anonimo at |

    Buona sera Rottamato. Non deluda così le aspettative di chi sta fremendo per i prossimi nuovi ingressi. A Giugno molti andranno ” in vacanza” di lunga durata e fino a dicembre resterebbero troppe vacancies per troppi mesi…….indi per cui,sarei più ottimista sui tempi!
    In merito al ricorso, sappiamo bene che non verrà accolto.
    Buona serata a tutti 

    Reply
    1. avatar
      Anonimo at |

      Questa si che è una bella notizia. Se poi fosse anche confermata dal padrone di casa, avrebbe il profumo di ufficialità.

      Reply
  26. avatar
    Name * at |

    X il Sig.re Rottamato :
    Saprebbe indicarmi quale Sezione della Corte Costituzionale discuterà l’8 Maggio il Ricorso ?
    Grazie
    B.A.

    Reply
  27. avatar
    Armigero at |

    Tabella degli affari da chiamarsi in spedizione alla Udienza Pubblica del 08/05/2012

    Mod. UTL009-CDS

    Ore 10

     

    Pag.:

    14

    Oggetto: COLLOCAMENTO IN QUISCENZA D’AUTORITÀ

    Oggetto: COLLOCAMENTO IN QUIESCENZA D’AUTORITA’

    A R E

    ed altri

    B E A

    ed altri

    TROTTA

    GRECO

    POTENZA

    MIGLIOZZI

    FORLENZA

    TROTTA

    GRECO

    POTENZA

    MIGLIOZZI

    FORLENZA

    PRE

    CON

    CON

    CON

    REL

    PRE

    CON

    CON

    CON

    REL

    13/12/2011

    08/05/2012

    13/12/2011

    08/05/2012

    CC

    UP

    CC

    UP

    19

    20

    8449/2011

    8451/2011

    Sezione: 4

    Sezione: 4

    CASTIELLO FRANCESCO

    SANINO MARIO

    CASTIELLO FRANCESCO

    SANINO MARIO

    RINVIATO AL MERITO

    RINVIATO AL MERITO

     

     

     

     

    Organo G. T.A.R. LAZIO – ROMA: SEZIONE I

    Organo G. T.A.R. LAZIO – ROMA: SEZIONE I

    Num. provv:06291

    Num. provv:06284

    Anno : 2011

    Anno : 2011

    PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI
    MINISTRI

    PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI
    MINISTRI

    Contro

    Contro

    AVVOCATURA GENERALE DELLO
    STATO .

    AVVOCATURA GENERALE DELLO
    STATO .

    Tipo Ricorso: APPELLO AVVERSO SENTENZA

    Tipo Ricorso: APPELLO AVVERSO SENTENZA

     

     

     

     

    Ordine
    Ruolo

    N. R. G

    Parte

    Magistrati

    Avvocati

    Udienze
    Precedenti

    Merito

    Merito

              

              

    Note:

    Note:

     

     

    Tipo provv.:SENTENZA

    Tipo provv.:SENTENZA

    Tabella degli affari da chiamarsi in spedizione alla Udienza Pubblica del 08/05/2012

    Mod. UTL009-CDS

    Ore 10

     

    Pag.:

    15

    Oggetto: COLLOCAMENTO IN QUIESCENZA D’AUTORITA’

    C G B

    TROTTA

    GRECO

    POTENZA

    MIGLIOZZI

    FORLENZA

    PRE

    CON

    CON

    CON

    REL

    13/12/2011

    08/05/2012

    CC

    UP

    21

    8453/2011

    Sezione: 4

    CASTIELLO FRANCESCO

    SANINO MARIO

    RINVIATO AL MERITO

     

     

    Organo G. T.A.R. LAZIO – ROMA: SEZIONE I

    Num. provv:06290

    Anno : 2011

    PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI

    Contro

    AVVOCATURA GENERALE DELLO
    STATO .

    Tipo Ricorso: APPELLO AVVERSO SENTENZA

     

     

    Ordine
    Ruolo

    N. R. G

    Parte

    Magistrati

    Avvocati

    Udienze
    Precedenti

    Merito

              

    Note:

     

    Tipo provv.:SENTENZA

    Reply
  28. avatar
    Armigero at |

    scusate l’impaginazione “oscena”………

    Armigero

    Reply
  29. avatar
    Armigero at |
    Reply
  30. avatar
    Name * at |

    Grazie Sig.re Armidero e Auguri per Tutto !

    B.A. Lex

    Reply
  31. avatar
    Armigero at |

    Purtroppo oggi e’ per l’Istituzione un giorno di grave lutto per l’incidente stradale di ieri in Veneto….. 

    Reply
    1. avatar
      AllegraBrigata at |

      Già…

      A.

      Reply
  32. avatar
    rottamato at |

    condoglianze per i colleghi e i familari deceduti in veneto.
    il consiglio di stato deciderà sull’appello presentato, ma ignoro quale sezione se ne occuperà, confermo che, a mio parere, il ricorso è già perso, come ben si sapeva per quello innanzi al tar del lazio ancor prima della sua presentazione.
    in relazione alle assunzioni, mi auguro di sbagliarmi – anche se non ho pretendenti al posto in famiglia – ma temo che il problema delle eccessive “vacancies ” e per troppo tempo non tocchi affatto i decisori…in bocca al lupo!!!!!!!!!!!!!!  

    Reply
  33. avatar
    Name * at |

    Esprimo le mie Sentite Condoglianze per le vittime dell’incidente in Veneto e faccio i miei Migliori Auguri di Pronta Guarigione per tutti i feriti.

    B.A.

    Reply
  34. avatar
    Anonimo at |

    x Sig.re Armigero :

    volevo sottoporre la seguente domanda :
    I Ricorsi presso la Consiglio di Stato che si discuteranno domani sono 3.
    Sono 3 ricorsi “fotocopia” o sono tre ricorsi con motivazioni diverse ?
    In quest’ultimo caso quali …… ?

    B.A. 8/05/2012

    Reply
    1. avatar
      Armigero at |

      Caro Babbano.. Lo scorso anno di questi tempi ero fisicamente presente alla discussione dei ricorsi presso il TAR Lazio…. Pur essendo parzialmente diversi nel contenuto  e per legali interessati furono riuniti per la discussione in quanto trattavavano ilmedesimo argomento… 
      Per quelle che sono le mie modeste conoscenze della prassi del CdS presumo che accadrà la stessa cosa… Purtroppo domani non potrò esserci…. 
      Armigero 

      Reply
      1. avatar
        Anonimo at |

        Dovrebbe essere stato emesso l’8 Maggio 2012 dalla Sez. 4 del Consiglio di Stato il Provvedimento N° 2673 ….

        Il Numero del Provvedimento l’ho ricavato per difetto ….

        B.A.

        Reply
        1. avatar
          Anonimo at |

          Ed un commento sul provvedimento?

          Reply
  35. avatar
    Anonimo at |

    La “manutenzione” della legge 124di »
    Le capacità cinesi nel cyberwarfare – parte secondadi barry lyndon »
    Lo stato di Al Qaeda secondo l’Intelligence americanadi Morgana »
    Le capacità cinesi nel cyberwarfare – parte secondadi Stv Giovanni Nacci »
    La “manutenzione” della legge 124di Stv Giovanni Nacci »
    La “manutenzione” della legge 124di »

    SILENDO : che fine ha fatto il commento di Stv Giovanni Nacci ?

    B.A. ordinateur …. 

    Reply
  36. avatar
    Name * at |

    Quello relativo a : La “manutenzione” della legge 124 … che avrebbe dovuto precedere il mio.

    X Armigero : Grazie della risposta alla mia domanda e della segnalazione del programma di Lucarelli su Rai3.

    Buona Serata a Tutti.

    B.A.

    Reply
  37. avatar
    Anonimo at |

    x SILENDO :

    Se si legge a ritroso dall’alto verso il basso l’Elenco dei Commenti sembrerebbe che prima del mio relativo a La “manutenzione” della legge 124 …ci dovesse essere un commento di Sir Stv Giovanni Nacci.
    Invece andando a leggere effettivamente i commenti relativi a La “manutenzione” della legge 124 …
    prima ROTTAMATO
    prima ancora SILENDO e
    …….. AllegraBrigata ……
    …………Armigero ………..
     Tutto qua.

    I commenti come mai non hanno una numerazione identificativa ?

    B.A. scassa ….. :)

    Reply
    1. avatar
      half-baked at |

      In questa versione del blog i commenti sono “threaded”, ovvero associati a qualche cos’altro. Se tu leggi un commento specifico e clicchi su “rispondi”, il tuo commento viene pubblicato sotto il commento a cui hai risposto, e così potrebbe trovarsi in alto nella pagina anche se l’hai spedito cinque minuti fa; quello che conta è dove si trova il commento a cui hai risposto. Se invece spedisci un commento svincolato da altri commenti, ovvero semplicemente scritto nel box sotto senza cliccare “rispondi” ad un commento di un altro, viene pubblicato in fondo. Nella barra laterale i commenti appaiono in ordine cronologico, ma non è detto che questo corrisponda all’ordine sequenziale in pagina proprio perchè due comment allo stesso post potrebbero appartenere a thread diversi. Se mi sono fatta capire nonostante sia praticamente l’alba, ho vinto. 😀

      Reply
      1. avatar
        Anonimo at |

        Grazie Sig.ra Half-baked.

        Visto che l’alba è passata …. Aperitivo  pagato oggi presso il punto ristoro del Consiglio di Stato al piano terra entrando a destra …. Palazzo Spada  da visitare per le sue bellezze.

        B.A. ringrazia

        Reply
        1. avatar
          half-baked at |

          Ah, mi sa che per gli aperitivi toccherà aspettare ancora un po’, ma annoto. 😀

          Reply
  38. avatar
    Anonimo at |

    x la Sig.ra Half-baked

    Se preferisce cappuccino e cornetto …. domani .

    B.A. test commenti come da spiegazione

    Reply
  39. avatar
    Anonimo at |

    …. occorre vedere gli orari dei commenti

    Sig.ra Half-baket per caso hai fatto la “notte” ?

    B.A.

    Reply
    1. avatar
      half-baked at |

      No, solo dormito maluccio, ma per nessun motivo particolare…

      Reply

Leave a Reply to Silendo Click here to cancel reply.


(obbligatorio)