15 Responses

  1. avatar
    barry lyndon at |

    Finalmente! 😀

    Reply
  2. avatar
    barry lyndon at |

    a proposito di provvedimenti assunti recentemente, il PCM ha emanato una direttiva sul segreto di stato in attuazione del DPCM n.4 del 22 luglio 2011:
    http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2012-03-05&task=dettaglio&numgu=54&redaz=12A02573&tmstp=1331409974669
     

    Reply
    1. avatar
      AllegraBrigata at |

      Barry questa volta Babbano ti ha bruciato sul tempo
      :))

      R.

      Reply
  3. avatar
    barry lyndon at |

    😀 😀 😀

    Reply
  4. avatar
    barry lyndon at |

    in effetti mi chiedevo come fosse possibbbole che l’Illuminato ed Illuminante, più di un tracciante, non avesse segnalato la direttiva….(dopo averla scritta ed approvata, ovviamente).

    Reply
  5. avatar
    B.A. at |

    Silendo Grazie!

    Ero interessato ad un Commento della Direttiva.
    Grazie comunque Barry!
    B.A.

    P.S. Vorrei che ci fosse la stessa Rapidità per i Ns. 2 Maro’
    e per tutti i Ns. Connazionali rapiti.

    Reply
  6. avatar
    rottamato at |

    buongiorno al padrone di casa e a tutti. era ora che si facesse un intervento del genere!!!!!!
    speriamo in interventi reali ed efficaci per i nostri militari e gli altri compatrioti  in mano ai terroristi. grazie per la segnalazione della nota del presidente monti, tema attuale più che mai e delicatissimo, a proposito di sequestrati…….
    un saluto a tutti. 

    Reply
  7. avatar
    nessuno at |

    Silendo.org like a think tank….Golden share, ne avevamo parlato 😉 e così di tanto altro. Bravo il preside professore.. ma anche la scolaresca non è affatto male !! :-) :-) :-)

    Reply
  8. avatar
    Name * at |

    SILENDO vorrei sottoporre un quesito :
    sarebbe utile creare un archivio delle società soggette a tale direttiva o ogni volta che si tratta di una cessione di quota/proprietà/controllo occorre avere un benestare istituzionale ?

    B.A.

    Reply
  9. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ragazzi questa è l’analisi di michele nones: http://www.affarinternazionali.it/articolo.asp?ID=1991

    Reply
  10. avatar
    barry lyndon at |

    Si viene così a colmare un vuoto e un ritardo rispetto agli altri grandi paesi europei, evitando che il paese continui ad essere un supermarket dove chiunque può entrare e comperare ciò che vuole“.  

    FINALMENTE!!  😀

    Lo Stato italiano avrà, quindi, più armi di difesa e sarà, di conseguenza, più credibile. Avere solo il potere di opposizione sarebbe, invece, come possedere solo la bomba atomica per difendersi: il potere deterrente sarebbe di fatto nullo perché non si potrebbe mai attuare alcuna “escalation” e, alla fine, sarebbe probabilmente troppo tardi per poterla utilizzare.” 

    era ora!

    Nella maggior parte dei casi, soprattutto quando fossero coinvolti investitori “affidabili” localizzati in paesi altrettanto “affidabili”, sarà difficile opporsi all’acquisizione, ma si potranno applicare le “misure speciali” previste dalla nuova normativa e tutelare adeguatamente gli interessi nazionali.  Non sarà facile perché l’approccio giuridico-amministrativo italiano è, in generale, molto formalista e legato a modelli precostituiti. In questo caso, invece, bisognerà sviluppare una capacità di analisi e di definizione di regole tagliate per lo specifico caso e mettersi in condizioni di farlo nel giro di alcune settimane per non provocare effetti negativi sul mercato.

    ecco, questo potrebbe compromettere sensibilmente l’operatività e l’efficacia dello strumento normativo. 

    Reply
  11. avatar
    B.A. at |

    Grazie per l’articolo.
    B.A.

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)