7 Responses

  1. avatar
    Anonimo at |

    ‘this strategy paper shows that the group continues to depend on the West’s reactions to advance its objectives’

    ma questo allora non vuol forse dire che il terrorismo nella sua forma più effettiva (su base fortemente ideologica) è declinabile con successo solo secondo schemi dialettici ‘occidentali’ (tu scrivi: replicare i movimenti ns dei ’70) e dunque in realtà più adatto ad attecchire in profondità nelle ns società che in quelle arabe o afgane (lasciando stare il caso dell’algeria?)

    S.

    (comunque, minchiate personali a parte, quanto sei bbravo, ma quanto sei bbravo. anche se hai cambiato l’arredamento.)

    Reply
  2. avatar
    morgana at |

    Ciao Silendo…prima della buonanotte a tutti….
    ….incredibilmente utile questo articolo..sottende molto di più…la cultura avanguardista e il sistema qaedista si diffondo anche nella cultura professionale…è proprio vero che “l’ignoranza crea la violenza” e che negli spazi urbani in cui vi è una compresenza di etnie ormai regna il disordine supremo…non è semplice insofferenza o intolleranza è incapacità a gestire spazi multietnici, è immaturità di responsabilità nel capire che in alcuni luoghi è impossibile la convivenza…non è resa democratica, ma necessità di concretezza per convivere meglio..

    Morgana

    Reply
  3. avatar
    Anonimo at |

    Silendo,

    risponderò alla tua domanda stasera (notte) perdonami, il lavoro chiama.

    ma risponderò questa sera (notte).

    S.

    Reply
  4. avatar
    Anonimo at |

    Ciao Silendo, al volo:

    diemnticavo esempio + calzante: vedi Ahmed e il suo papà e trasferiamoci in DE all’interno della ‘comunità’ turca.

    mettiamo che sei il figlio di un turco che in germania deve subire un mondo sotterraneo di piccole ‘angherie’ tra turchi. cosa penseresti della convinzione dei tedeschi che il loro stato funziona? e le autorità tedesche, hanno abbastanza chiaro il pericolo rappresentato da questo tipo di problemi?

    ciao, una splendida giornata a tutti

    S.

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)