11 Responses

  1. avatar
    arcanaimperii at |

    Silendo, 

    tu sei una miniera di informazioni 

    buon inizio settimana,

    ciao

    Jolly

    Reply
  2. avatar
    giovanninacci at |

    O Vate Nostrum, una domanda che forse è più una considerazione: questa osservata diversità comportamentale tra ASIO e le altre agenzie, mi fa pensare che la conseguente   trasparenza sia una scelta spontanea di quella specifica agenzia e non un prescrizione normativa che – a rigor di logica – dovrebbe valere anche per le altre.

    Oppure la norma di quel paese la prevede per una e non per le altre?

    saluti a tutti

    Reply
  3. avatar
    utente anonimo at |

    Grazie per Documento, ma soprattutto per il testo del post.

    B.A.

    Reply
  4. avatar
    Silendo at |

    "buon inizio settimana"
    Grazie Jolly! Anche a te :)

    Caro Giovanni, ti spiego brevemente.
    Premessa: in Australia non esiste una "legge quadro" che regoli l'intera comunità d'Intelligence. Esistono diverse leggi per le diverse agenzie.
    L'ONA è regolato dall'Office of National Assessments Act del 1977, ASIS DIGO e DSD sono regolati dall'Intelligence Services Act del 2001, l'ASIO dall'Australian Security Intelligence Organisation Act del 1979.
    Tutte e tre queste leggi pongono a carico degli organismi di intelligence obblighi di "rendicontazione" annuale, per così dire, dell'attività svolta al proprio ministro di riferimento, che per l'ASIO è l'Attorney-General ovvero l'equivalente del nostro Ministro di Giustizia.
    Per quello che ho potuto riscontrare io, però, solo sull'Attorney-General (e non anche sugli altri referenti politici responsabili delle altre agenzie) grava poi l'obbligo di trasmettere al Parlamento una versione unclassified del report ricevuto dall'ASIO.
    Non so se mi sono spiegato… :)

    Prego Babbano :)

    Reply
  5. avatar
    giovanninacci at |

    ti sei spiegato perfettamente!

    Reply
  6. avatar
    utente anonimo at |

    L'Attorney general…hanno imitato l'FBI.
    Linus

    Reply
  7. avatar
    Silendo at |

    Devo informarmi sulle origini :)

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    Caro Silendo, ritieni più efficace la struttura normativa australiana o quella italiana?
    Il Pulcino

    Reply
  9. avatar
    AllegraBrigata at |

    Pulcino ti riferisci all'assetto organizzativo e funzionale?

    F.

    Reply
  10. avatar
    Silendo at |

    Mi associo alla richiesta di chiarimento di Federico :)
    Chiedi da un punto di vista giuridico o funzionale?

    Reply
  11. avatar
    utente anonimo at |

    Sinceramente chiedevo dal punto di vista giuridico……
    …Tuttavia, se mi dai anche la tua opinione relativamente alla funzionalità…son contento
    Il Pulcino

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)