23 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    A proposito di droni…..

    Palazzo Caetani 14 settembre. Amato/Bellinger III/Branciforte.

    Non vorrei che il mio inglese sia peggiorato così tanto da aver equivocato queste parole.

    Bellinger repubblicano in corpo dell'amministrazione Bush J. come advisor in international law's advisor, così si è espresso.

    Si trovava nella situation room della White House sia l'11 settembre, sia quando fu detto al presidente che Bin Laden era stato localizzato e si sarebbe potuto sia catturarlo, o uccidere con un'o perazione "dronica". Fu soprasseduto, le operazioni con droni hanno una valenza critica in termini di trattati internazionali e in termini di operazione bellica in contesto di terrorismo di stato contro non stato.
    A un Bush che aspettò fino al punto di avere la copertura di risoluzioni Onu per essere accusato anni dopo  di autorizzato queste operazioni è seguito Obama che ha dato continuità (e lui è un avvocato) alle scelte di Bush senza dare quel taglio netto promesso e che ci aspettava….anzi

    end

    Così per un certo "legalismo certo"  abbiamo avuto quello che abbiamo avuto con una contabilità ben più dura di quella che ci può essere per un'altro tipo di legalità che attende di avere una formalizzazione condivisa nello scenario della lotta al terrorismo, post 11 settembre, considerando i lacks della Convenzione di Ginevra e il disposto giuridico delle Nazioni Unite 

     

    Reply
  2. avatar
    Silendo at |

    Anche sul Wall Street Journal.

    Reply
  3. avatar
    giovanninacci at |

    Per la serie "penZierini della sera" (o del tardo pomeriggio, insomma…)

    Pensiero numero "A": ma un "drone" fa una guerra cibernetica o una guerra cinetica?

    Pensiero numero "B": e lo spazio in cui opera è fisico o cibernetico?

    Corollario: Se ne incontrano di droni nella vita…

    Saluti cari a tutti voi! :)

    Reply
  4. avatar
    .barry.lyndon. at |

    Giò…lo vedi che sei tu!!

    cmq la risposta al pensierino a. è facilissima: fanno al guerra …dronica!!! 😛

    la risposta al pensierino b. fisico/aereo  (, sorry, niente droni-vascello x ora!!)

    Reply
  5. avatar
    giovanninacci at |

    Non è vero! 😀

    I primi droni sono stati marittimi, poi sono venuti quelli aerei e infine quelli terrestri.

    L'ambiente "acquifero" era l'ideale per gli esperimenti (in altre parole costituisce un sistema a complessità ridotta ;)) perchè non così ostico per i droni come il terreno (processing degli ostacoli) e l'aria (complessità di orientering nelle tre dimensioni e – soprattutto – scarsa autonomia dei sistemi di propulsione).

    ;)))

    Reply
  6. avatar
    Silendo at |

    A proposito di droni, il New York Times riporta la notizia dell'uccisione del leader qaedista Anwar al-Awlaki da parte americana, tramite un drone.

    Reply
  7. avatar
    giovanninacci at |

    Gli unici sistemi che possano raggiungere un simile obiettivo sono meglio conosciuti come: "C/ombattenti O/momorfi M/ultiruolo –  S/istemi U/niversali B/ionici I/ntegrati e N/ormalizzati".

    Reply
  8. avatar
    .barry.lyndon. at |
    Reply
  9. avatar
    giovanninacci at |

    come si usa dire nel Canton Ticino… "nun s'affronta…"

    Reply
  10. avatar
    Silendo at |

    Giovanni, resisti. Siamo con te… 😀

    Reply
  11. avatar
    giovanninacci at |

    e certe volte non mi pare mica!

    Reply
  12. avatar
    Silendo at |

    Sbagli! Noi lo facciamo solo per spronarti….
    :))))

    Reply
  13. avatar
    giovanninacci at |

    Macchè, sapete bene quali sono le uniche (due) motivazioni che mi spronano…

    Reply
  14. avatar
    .barry.lyndon. at |

    giò, tu che sei poliglotta, illuminami sulle espressioni ticinesi!!

    Reply
  15. avatar
    giovanninacci at |

    "ahò! che te possino! ma voi annà piano? anvedi questo…" (tipica esclamazione nei confronti di un neutrino alla frontiera di Chiasso…)

    Reply
  16. avatar
    .barry.lyndon. at |

    .mmm…Gió, sono costretto a chiederti, usando un noto latinismo, “ma che c’azzec?!” :)

    Reply
  17. avatar
    giovanninacci at |

    Perdonami Barry… ma prima mi chiedi illuminazioni sull'arcaico e semi sconosciuto dialetto cyberticinese e poi mi dici "che c'azzec"?

    Non è che la semantica di queste grammatiche così estese e articolate possa essere spiegata così, su due piedi… eh!

    P.S.: sti ragazzi di oggi… :(((

    😛

     

    Reply
  18. avatar
    .barry.lyndon. at |

    Scott Shane su NYT:

    "The Bush administration, and even more aggressively the Obama administration, embraced an extraordinary principle: that the United States can send this robotic weapon over borders to kill perceived enemies, even American citizens, who are viewed as a threat."

     ."."."
    "If China, for instance, sends killer drones into Kazakhstan to hunt minority Uighur Muslims it accuses of plotting terrorism, what will the United States say? What if India uses remotely controlled craft to hit terrorism suspects in Kashmir, or Russia sends drones after militants in the Caucasus?"

    http://www.nytimes.com/2011/10/09/sunday-review/coming-soon-the-drone-arms-race.html 
     " 

    Reply
  19. avatar
    utente anonimo at |

    http://www.uavforge.net/

    UAVForge is a Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) and Space and Naval Warfare Systems Center Atlantic (SSC Atlantic) collaborative initiative to design, build and manufacture advanced small unmanned air vehicle (UAV) systems. Our goal is to facilitate the exchange of ideas among a loosely connected international community united through common interests and inspired by innovation and creative thought.

    se qualcuno vuol partecipare…..è aperto a tutti.

    saluti
    SG

    Reply
  20. avatar
    utente anonimo at |

    Fico !! forse qualche disegnino glielo faccio e visto che c'è di mezzo l'SSC Atlantic glielo disegno con i pattini…Mi piacciono così tanto i ns idrovolanti del secolo scorso (fa effetto a dire il secolo scorso…vero?) e i piloti (Mario Bernardi) che li guidavano e che qui non ci sono! Giovanninacci e Barry xchè non ci lavorate pure voi ;-)))

    Nessuno

    Reply
  21. avatar
    utente anonimo at |

    tipo il CANT Z 511 di Zappata? non era bello, era S T U P E N D O !.

    (scusate l' OFF TOPICS, non ho resistito)

    ciao
    sg

    Reply
  22. avatar
    barry lyndon at |

    problemi “etici” correlati all’impiego degli UAVs? secondo il Capo di SM dell’Air Force USA, non esistono!

    Reply
    1. avatar
      barry lyndon at |

      ecco l’articolo che riporta il punto di vista del Air Force Chief of Staff Gen. Norton Schwartz:

      http://www.nationaldefensemagazine.org/blog/Lists/Posts/Post.aspx?ID=776

      Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)