12 Responses

  1. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ma come fai ad essere sempre DANNATAMENTE sul pezzo!!!!???

    D.

    Reply
  2. avatar
    .barry.lyndon. at |

    semplice: perchè Lui è l'OM! la fonte della conoscenza suprema. non c'è nulla al di fuori di Lui!! :)))))))))))))))

    Reply
  3. avatar
    AllegraBrigata at |

    Egli tutto vede e tutto sa.

    En.

    PS ci uccide, ne siete consapevoli no? :))

    Reply
  4. avatar
    giovanninacci at |

    Non è che "ci uccide", non può ucciderci perchè Egli non formalizza questi bassi concetti di natura prettamente umana…

    Diciamo che ci trasforma da uno stato ontologico basato su molecole di carbonio, idrogeno e ossigeno in uno stato metafisico basato sui differenziali tra campi di forza universali…

    Reply
  5. avatar
    Silendo at |

    Enrico, Davide neanche ci penso a tentare di ucciderlo…. 😀
    Per quanto riguarda te, mi dicono che altri stanno già tentando… :))

    Barry e Gio'…. 😉

    Reply
  6. avatar
    AllegraBrigata at |

    Quanto hai ragione, Sil….!!!!! :)))
    Ho un mastino alle calcagna…. ah ah ah

    En.

    Reply
  7. avatar
    Zabetta at |

    Un mastino con una fine strategia …

    Reply
  8. avatar
    AllegraBrigata at |

    Fine e pure bionda, Zaby cara…
    ;))

    R.

    Reply
  9. avatar
    AllegraBrigata at |

    Reply
  10. avatar
    Silendo at |

    Ne approfitto per segnalare altri due studi. Il primo è un Global Economics View Citigroup: "The future of the euro area". Il secondo è l'ultimo Global Financial Stability Report del Fondo Monetario Internazionale.

    Reply
  11. avatar
    Silendo at |

    Aggiungo alla collezione un report del Credit Suisse (già indirettamente segnalato da Federico in questo commento): "Greece: what if". Analisi strutturata applicata all'economia.

    Reply
  12. avatar
    Silendo at |

    Dimenticavo…in questa pagina della BBC uno schema delle opzioni e dei probabili sviluppi della crisi greca. Della serie… comunque vada sarà una sconfitta (fonte: Phastidio.net).

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)