2 Responses

  1. avatar
    giovanninacci at |

    commosso ringrazio

    (tocca leggerlo per forza ora… )

    Reply
  2. avatar
    utente anonimo at |

    11:15 28 MAG 2011

    (AGI) – Washington, 28 mag. –
    Alcuni hackers sono riusciti ad aprire una breccia e penetrare nella rete di alcuni dei piu' grandi fornitori di armamenti del Pentagono a partire dal principale, la Lockhheed-Martin.

    I pirati informatici sono riusciti a violare le reti duplicando le chiavi di sicurezza elettroniche "SecurID" prodotte dalla societa Rsa, le piu' comunemente in uso. Al momento non e' chiaro quali e quanti dati siano stati trafugati e da chi ma gli archivi della Lockheed-Martin contengono i segreti dei sistemi d'arma attualmente impiegati o in fase di sviluppo come il caccia multiruolo stealth F-35 e dei futuri programmi allo studio.

    B.A. 8 telefonate perse

    Reply

Leave a Reply to giovanninacci Click here to cancel reply.


(obbligatorio)