15 Responses

  1. avatar
    Frattaz at |

    Evviva la Francia  😀

    Reply
  2. avatar
    giovanninacci at |

    beh non esageriamo ora…

    Reply
  3. avatar
    Silendo at |

    ahahah in effetti…. limitiamoci ad un "bravini"…. :))

    Reply
  4. avatar
    Frattaz at |

    Caspita proprio Giovanni mi ha beccato :D!

    Reply
  5. avatar
    giovanninacci at |

    Chiamatemi "il Giustiziere dello Spazio Cibernetico". Oppure l' "Anticyber".
    Va bene uguale

    Reply
  6. avatar
    Jackallo at |

    .. io nemmeno ti rispondo, Frattaz.. :)

    Reply
  7. avatar
    utente anonimo at |

    proprio come da noi!!!

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    Sil, l’articolo del WP da te linkato riporta che l’arco temporale per le prossime immissioni è di 5 anni 😉

    barry lyndon

    Reply
  9. avatar
    utente anonimo at |

    L'importante è che la dgse non faccia acquisti da noi
    Linus

    Reply
  10. avatar
    Silendo at |

    Sì, Barry. Da quello che leggo le immissioni saranno effettuate lungo un arco temporale di cinque anni :)

    Reply
  11. avatar
    utente anonimo at |

    …cinque anni? Che ridere.
    Civili?Mah?!

    Con la imminente "militarizzazione" della CIA, la tendenza sarà tutt'altra. Sopratutto, in quei paesi che ne seguono (o meglio subiscono) le tendenze.
    In particolar modo il nostro.

    Martin BISHOP.

    Reply
  12. avatar
    Frattaz at |

    Sul discorso civili/militari non entro.

    Certo che in un'ottica, seguendo appunto la tendenza, di analisti in loco aggregati….. 😉

    Reply
  13. avatar
    Silendo at |

    Martin, buonasera. Posso chiederti di spiegarti meglio? :)

    Reply
  14. avatar
    utente anonimo at |

    Silendo…
    …con Petraeus alla CIA, i "nostri" quali interlocutori vorranno offrirgli? Forse, qualcuno di simile.

    L'essersi nutrito della medesima polvera in Afghanistan, a volte, può aiutare i rapporti.

    Martin BISHOP. 

    Reply
  15. avatar
    Anonimo at |
    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)