9 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    Quoto il Governatore :)
    Linus

    Reply
  2. avatar
    utente anonimo at |

    I dati sul costo del lavoro e sulla produttivita' che supportano il ragionamento del GBA rappresentano un ottimo spunto di riflessione, anche alla luce delle recenti polemiche creasi  dopo le dichiarazioni di Marchionne. 
    CaioDecimo

    Reply
  3. avatar
    utente anonimo at |

    A proposito del futuro del Paese…una domanda rivolta a tutti. Una serie di episodi recentemente verificatisi farebbero sospettare che ci sia qualcuno intento a manovrare da dietro le quinte le sorti economiche politiche e strategiche del nostro Paese. Per essere sintetico vi riporto solo due esempi: 1) il pedinamento dell' On. Santanchè (proprio nel momento in cui si riavvicinava a Berlusconi)  cominciato diversi mesi fa da parte di soggetti che le forze dell'ordine non sono riusciti ad identificare. 2) Il recente furto di documenti attinenti all'inchiesta su Ruby alla procura di milano.

    Sono ramificazioni di apparati di Paesi esteri che agiscono in collaborazione con soggetti interni? Sono apparati privati che agiscono per interessi altrettanto privati? Sono semplici coincidenze che non hanno alcun significato?

    Reply
  4. avatar
    utente anonimo at |

    magari era il pappa di tutt'e due.

    Reply
  5. avatar
    Silendo at |

    Buonasera Anonimo. Che l'Italia sia oggetto di attività di influenza da parte di soggetti stranieri credo sia fuori discussione. Mi stupirei del contrario.
    Onestamente però dubito che i due episodi da te citati possano costituire  un indizio di ciò. Se non altro per la…..minima "rilevanza strategica" degli obiettivi 😉

    Reply
  6. avatar
    utente anonimo at |

    Caro Silendo,perche’ tanta sicurezza circa il disinteresse internazionale per l’Italia?
    Abbiamo realta’aziendali che guidano settori chiave a livello globale:ENI e FINMECCANICA su tutte le quali, per di piu’, sono di proprieta’ statale.
    Diversamente perche’ invece non contemplare anche questa variabile come tra i fattori “d’interesse”per gli altri Stati.
    Saluti Vate.
    Nelson

    Reply
  7. avatar
    Silendo at |

    No, Nelson, io ho affermato esattamente il contrario. Mi sarò espresso male. Sono certo, infatti, che l'Italia sia oggetto di attività straniere. 

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    Perdona la pessima esegesi.
    Nelson

    Reply
  9. avatar
    Silendo at |

    Figurati :)
    Mi sono espresso male io.

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)