15 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    .."Si è parlato anche di finanziamenti e la nostra intelligence chiede maggiori fondi anche per potere avviare con un ampio “svecchiamento” un serio turn over."

    Se c'è reale volontà politica, i fondi verrano trovati…come per tanti altri progetti..

    Nathan Muir

    Reply
  2. avatar
    AllegraBrigata at |

    Concordo pienamente, Nathan.

    R.

    Reply
  3. avatar
    Silendo at |

    Posso concordare pure io? 😉

    Reply
  4. avatar
    ilraffa at |

    penso proprio di sì… 😀

    Reply
  5. avatar
    Giano08 at |

    mi associo 😉

    Reply
  6. avatar
    utente anonimo at |

    Condivido, mi associo, sono d'accordo, l'importante é farlo al piu presto

    Reply
  7. avatar
    utente anonimo at |

    Caro Silendo, Cari tutti
    Sono passato per un saluto , non mi sono dimenticato dei vecchi amici .
    Il mio precedente blog è stato "hackerato" , per cui ho preferito chiuderlo e riaprirne uno nuovo . Sono felice che il mio blog sia stato hackerato.E' segno che l'intuito ancora mi funziona( spero non solo quello, data la mia  quasi giovane età) .
    Vi leggo sempre con attenzione e vi saluto cordialmente

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    Sempre il solito: dimentico di firmarmi

    Nemo

     

    Reply
  9. avatar
    utente anonimo at |

    COMITATO PARLAMENTARE
    per la sicurezza della Repubblica
    ________________

    Giovedì 29 aprile 2010 – Presidenza del Presidente
    Massimo D'ALEMA
     

    La seduta inizia alle ore 8,40.

    Audizione del Direttore dell'Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE), generale Adriano Santini.

    Il Comitato procede all’audizione del Direttore dell'Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE), generale Adriano SANTINI, il quale svolge una relazione, al termine della quale intervengono, per porre domande e formulare osservazioni, il presidente D'ALEMA (PD), i senatori ESPOSITO (PdL) e RUTELLI (Misto-ApI) e i deputati BRIGUGLIO (PdL) e ROSATO (PD).
    Il presidente D'ALEMA (PD) rinvia il seguito dell'audizione ad altra seduta.

    Sui lavori del Comitato

    Il presidente D'ALEMA (PD) svolge alcune comunicazioni sulla documentazione pervenuta e sul calendario dei lavori.

    ELEZIONE DEL SEGRETARIO

    Il presidente D'ALEMA (PD) comunica che a seguito delle dimissioni da componente del Comitato dell'onorevole Roberto Cota, che ricopriva anche la carica di Segretario, il Comitato deve procedere all'elezione del nuovo Segretario.
    Indice, quindi, la votazione per l'elezione del segretario.

    Comunica il risultato della votazione:

    Presenti e votanti…………………………………9

    Ha ottenuto voti:
    Maria Piera PASTORE…………………………9

    Proclama eletto segretario del Comitato il deputato Maria Piera PASTORE.

    La seduta termina alle ore 10,10.

    BABBANO ASIMMETRICO

    P.S. Forse c'è qualcosa in più per gli abbonati de il Velino

    Reply
  10. avatar
    utente anonimo at |

    Grande Victorugo Mangiavillani anche detto VUM,
    sempre ben informato e pronto a lanciare esche belle succulente per le vie di Roma.
    Ehh il vecchio cronista di strada!!! Ce ne fossero ancora come lui .
    Razza oramai quasi estinta.
    Saluti Silendo e pensiamo sempre con affetto all'unico vero grande amico, più grande di tutti, che si rimetta presto.

    Il cocomeraio- giornalaio

    Reply
  11. avatar
    Silendo at |

    Ricambio e mi associo :)

    Reply
  12. avatar
    utente anonimo at |

    .."Si è parlato anche di finanziamenti e la nostra intelligence chiede maggiori fondi anche per potere avviare con un ampio “svecchiamento” un serio turn over."

    Manco se me li fanno contà a me ce credo!
    XXL

    Reply
  13. avatar
    utente anonimo at |

    Perche già ti sei dimenticato il cospiquo aumento di 14 euro ti tanti anni fa? ;-))))  scherzi apparte io sono fiducioso sui fondi, molto ma molto meno sullo svecchiamento.

    Reply
  14. avatar
    utente anonimo at |

    "Si è parlato anche di finanziamenti e la nostra intelligence chiede maggiori fondi anche per potere avviare con un ampio “svecchiamento” un serio turn over."

    A quanto pare Tremonti sembra si sia già espresso in merito, e conseguenza ne è l'interruzione di alcuni selezioni già in atto (soprattutto all'AISE – interne e non) ed interrottesi proprio in dirittura d'arrivo.
    Con sommo dispiacere dei "candidati", ovviamente.

    Mi auguro che i fondi vengano stanziati e che molti giovani possano finalmente iniziare il proprio lavoro.
    Notizie differenti in merito?

    Cosmo.

    Reply
  15. avatar
    Verticalpoint at |

    GLI STANZIAMENTI SONO SEMPRE UN FATTORE POSITIVO, DENOTANO VOLONTA DI AVANZAMENTO, MIGLIORIE E RISULTATI. QUANTO ALLO SVECCHIAMENTO…BE…IO SAREI MOLTO CAUTO….MANDARE IN PENSIONE I "VECCHI" DALL'OGGI AL DOMANI SPESSO è COME MANDARE IN PENSIONE ANNI E ANNI DI ESPERIENZA CHE….NON S'INSEGNANO NELLE UNI.
    BEN VENGANO I GIOVANI MA….NON DENIGRATE I VECCHI!!!

    P.S.: X BABBANO, LEGGERTI è SEMPRE UN PIACERE!!!

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)