9 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    In merito all’articolo sulla struttura antieconomica delle FFAA, c’è da dire che il giornalista pur di sostenere tesi antiFFAA già nel sottotiolo dice cose insensate… considera tutta la truppa non graduata e considera comandanti tutti gli ufficiali, i marescialli ed i brigadieri… e quindi deduce che ci sono più comandanti che comandati… ma che sciocchezze!

    Reply
  2. avatar
    giovanninacci at |

    Vate caro, se nel corso delle tue attività informative ti dovessi imbattere in un "Ex Sottotenente di Vascello cercasi, c’è posto in società* "… confido che mi avvertirai per primo. Ci conto.

    :))

    * anche a scopo matrimoniale con giovane, bella e ricchissima ereditaria…

    Reply
  3. avatar
    Silendo at |

    Sai bene che m’è già successo e che quel Sottotenente è già stato inserito nella pianta organica 😉

    Reply
  4. avatar
    giovanninacci at |

    Sottotenente o… Tenente? :)))
    Perchè nel primo caso non sarei io… :(((

    P.S.: uhmmmm…. niente giovane, bella e ricca ereditaria mi sa… :))

    Reply
  5. avatar
    Silendo at |

    Giovane e bella sì. Ricca no. Ma non importa. Lo diventerai tu 😀 

    Reply
  6. avatar
    giovanninacci at |

    beh in tal caso… credo che mi accontenterò :)))

    😉

    P.S.: mi piace questo blog perchè è multidisciplinare… 😀

    Reply
  7. avatar
    Silendo at |

    L’integrazione multidisciplinare è un must, lo sai… :))

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    allora, 85 milioni per i satellini. Per dare la misura, quanto ci facciamo con quei soldi. Ci compriamo un F-35 senza motore. Se pensiamo che ne dobbiamo comprare 131…

    Voglio solo dire, che pur non conoscendo nei dettagli il contratto, credo sia più politico che tecnologico. Diamo indietro agli italiani un po’ di contratti, dopo che siamo riusciti a fare loro comprare gli F-35, aa.

    Reply
  9. avatar
    utente anonimo at |

    Senza contare che per aver una costante presenza di 12000 fuori, ne devi avere almeno 36000, ma questo è un dettaglio …
    Comunque, al di là delle "imperfezioni insensate", il buon giornalista fa un errore di fondo: non ha valutato quale è/è stato il "vero scopo" delle FFAA (e non solo delle FFAA) di un Paese come il nostro: uno strumento di redistribuzione del reddito!
    Eule

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)