15 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    A questo punto penso, vista la fonte (ndr pag.11) , penso che si possa dire che il personale della scorta del PdCM è in quadrato nell’AISI.

    BABBANONATALE ASIMMETRICO

    Reply
  2. avatar
    utente anonimo at |

    grande è la confusione sotto il cielo.
    Il ministro dell’interno ha tutto l’interesse nel sottolineare la responsabilità dell’AISI. C’è da chiedersi, però, come questa attività possa rientrare tra i compiti assegnati dalla legge. L’agenzia dovrebbe proteggere la sicurezza delle Istituzioni, non delle persone che le rappresentano.
    Linus

    Reply
  3. avatar
    utente anonimo at |

    …"L’agenzia dovrebbe proteggere la sicurezza delle Istituzioni, non delle persone che le rappresentano"…

    appunto :  Il  Presidente  del  Consiglio  rappresenta  una Istituzione. 

    legge  124/2007

    art. 7  5. L’ AISI risponde al Presidente del Consiglio dei ministri.

    art. 8 1. Le funzioni attribuite dalla presente legge al DIS, all’AISE e all’AISI non possono essere svolte da nessun altro ente, organismo o ufficio.

    Reply
  4. avatar
    utente anonimo at |

    la gente parla senza avere la minima idea… questo in senso generale…

    Reply
  5. avatar
    utente anonimo at |

    @anonimo del post #3, credo che tu abbia le idee un pò confuse al riguardo….

    barry lyndon

    Reply
  6. avatar
    utente anonimo at |

    dal # 2
    "grande è la confusione sotto il cielo.
    Il ministro dell’interno ha tutto l’interesse nel sottolineare la responsabilità dell’AISI. …"

    Perchè il Ministro dell’Interno avrebbe tutto l’interesse? 

                             Perchè l’AISI (ex SISDE) non dipende più da 
                                           questo Ministero?

    BABBANONATALE ASIMMETRICO

    Reply
  7. avatar
    utente anonimo at |

    il Presidente del Consiglio come Autorità per la Sicurezza Nazionale (ANS) deve essere "protetto" anche dallo stesso AISI (dato che è compito specifico ed esclusivo proprio dell’AISI).
    Comunque è mia opinione puramente personale che alcuni "personaggi" che "NON SONO IN GRADO" di compiere in modo ottimale il loro lavoro rassegnino le propie dimissioni (lo dovevano già fare un anno fa…) senza attendere che comunque prima o poi vengano necessariamente allontanate d’ufficio, sperando e pregando che nel frattempo non succedano episodi più gravi causati dalla loro negligenza ed incapacità tecnico-operativa. Il sistema informazione non ha "qualche falla".. ma ne ha TROPPE ed evidenti anche ai non addetti ai lavori; è ora di basta di essere vittime  indirette dei soliti raccomandati !
    Perdonatemi lo sfogo verbale ma questa situazione statica di lassismo generale è la causa principale di questa una lenta agonia che è al pari di un cancro se non si recide subito alla radice.
    Io farei altri tagli già da domani e poi vediamo se qualcuno impara la lezione.

    Clone a zonzo

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    OOpss.. perdonatemi ho scritto AISI invece di AISE per colpa del vecchi nome che finisce con la I… Comunque il discorso era tutto riferito all’AISE che pullula di scaldapoltrone (senza offesa, chi si sente chiamato in causa ha il diritto di replica purche mi mostri il tesserino giallo! ).. (l’AISI non so ancora a cosa serve… :-)))) )

    Clone ancora più a zonzo

    Reply
  9. avatar
    Silendo at |

    Clone, non ho capito :)
    Il Presidente del Consiglio dovrebbe essere protetto dall’AISE?

    Reply
  10. avatar
    utente anonimo at |

    rispondo solo in presenza del mio avvocato 😉

    optavo per titta madia :-))))

    Un salutone Sile !

    Reply
  11. avatar
    Silendo at |

    :)) non era una domanda provocatoria…. chiedevo realmente 😉

    Reply
  12. avatar
    utente anonimo at |

    tramite internet sono riuscito a vedere anche dalla pasticceria  un tratto registrato della trasmissione "annozero" (nonostante premetto che non approvo gran parte dei contenuti e della trasmisisone stessa, ci tengo a precisarlo), e come io continuo a ripetere (molti professori diranno che palle e che noia questo clone ahahah) si vede in modo eclatante l’inefficienza e gli innumerevoli ERRORI madornali di protocollo compiuti dalla scorta del premier e dal suo sistema di protezione a vario titolo (quindi parlo sia di inerni che di esterni in senso generico). Chi dice che con il senno del poi, del se e del sarebbe ecc ecc.. si sarebbe evitato, è chiaro che non intende quel che intendo io, ovvero, io non giustifico assolutamente la scorta e neppure penso che a parlar dopo l’accaduto sono tutti bravi ! Quindi nessun tipo di pregiudizio o presunzione (della serie io avrei fatto di meglio, oppure sono cose che "possono capitare" a tutti…ecc ecc.. chi lavora può sbagliare o nessuno è perfetto..), anzi, tutt’altro, tendo ad evidenziare SOLO in modo "tecnico" gli ERRORI di gestione del sistema sicurezza stesso.   
    VI RENDETE CONTO che la scorta guarda il Presidente mentre dovrebbe guardare in modo perimetrale tutta l’area attorno al "soggetto da difendere e proteggere" stando con il proprio corpo in pratica con le spalle al presidente???!!!!!  Invece ciò non accade (anche in altre occasioni!), come mai? Mi rivolgo agli esperti che spesso leggono o scrivono su questo sito.. ex paracadutisti, ex folgore, ex tuscania ex di ex di ex o casomai anche operativi e barbe finte in anonimato.. Sapete darmi una spiegazione "tecnica" e logica senza entrare in una polemica sterile o politica a dire chi è il più bravo oppure tornando stupidamente ad un battibecco fine a se stesso ?
    Silendo dimmi la tua idea in proposito.. la pensi come me o preferisci evitare di attaccare in modo diretto un sistema fallimentare che si protrae nel tempo e che nessuno ha il coraggio quantomeno morale di togliere di mezzo (senza se e senza ma!) per sostituirlo con uno veramente nuovo ed efficiente? Che non sia la copia di quella che io definisco la "pseudo-riforma" dei servizi… 
    Forse è anche probabile l’ipotesi che l’accaduto abbia un altro punto di lettura.. Una cosa quidni molto più sottile.. dato che il premier si è volutamente fatto vedere ed ha mostrato quanto gli era accaduto alla gente.. alla pubblica opinione.. Beh se fosse se tutto fosse solo una strategia od un  "messaggio", allora mi andebbe anche bene, certo che se però non fosse così e  invece di una statuetta era un coltello od una pistola non credo che le cose avrebbero avuto gli stessi risultati politici.. misteri del cavalletto volante!

    Il Clone dilaniato

    Reply
  13. avatar
    utente anonimo at |

    mi ero dimenticato il link :
    http://www.annozero.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-b2a4dca7-ef12-4d0c-8031-1c716621c6af-annozero.html?p=0

    Silendo se ti racconto che mi sono inventato per vedere il video ridi fino alla befana :-) Qui stri strunz censurano e filtrano gran parte di internet (dicono che è "immorale"… ‘ciloro!!!) e pure per vedere aldo giovanni e giacomo e farsi due risate su youtube i salti mortali (spero non sia una parola preveggente) … e i trucchetti dell’asilo nido :-)  alla faccia della globalizazione !  

    Reply
  14. avatar
    utente anonimo at |

    Ancora nessuna risposta?
    Vebbeh, vi segnalo un link interessante dove vi è una raccolta discreta tra gli articoli più evidenziati dalla stampa in relazione alla sicurezza del premier… Pur volendo difendere emotivamente alcune istituzioni dello Stato (servizi e forze di sicurezza e polizia) di cui ho sempre avuto massimo rispetto e stima, e gli sono stato spesso moralmente vicino anche nelle situazioni più difficili (es. il caso abu omar e tanti altri precedenti..) , quindi preclude la piena fiducia che provo, immutabile negli anni nonostante questi eventi "deprecabili" causati probabilmente solo da "singoli" o parte di essi, ma non generalizzo in senso ampio che la maggioranza che rimane segua la linea deviata (almeno prego che non lo faccia 😉 )
    Quel che mi rammarica che all’interno (di certi palazzi) non tutti riescono a discriminare la propria posizione politica dal lavoro (lasciando magari a casa le antipatie per il premier o per altri vip..) che si DEVE svolgere dimenticando ogni inclinazione ma favorendo in modo esclusivo la professionalità del proprio "mestiere",  l’interesse e la Sicurezza dello Stato Italiano e delle relative personalità che lo rappresentano, prima di ogni altra cosa. Punto.

    un link dove prelevare gli articoli da leggere e poi meditare in modo sereno ed equilibrato :
    http://www.spiare.com/blog/

    Buona cena.

    Clone disoccupato

    Reply
  15. avatar
    utente anonimo at |

    Il  lanciatore   della  riproduzione in alabastro  del  DUOMO    mi è  sembrato  "coperto"    dai  numerosi   flash   che  potrebbero pure  aver  "distratto"  la  scorta….

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)