52 Responses

  1. avatar
    giovanninacci at |

    Ma intendi "Giovanni-io" o quell’altro… "Giovanni-Jackal"?

    :)))

    Reply
  2. avatar
    Silendo at |

    No, no… Giovanni-tu… ;))

    Reply
  3. avatar
    AllegraBrigata at |

    :))))

    F.

    Reply
  4. avatar
    utente anonimo at |

    ..no, io mi chiamo Cyber-Nacci. Nacci è il nome e Cyber il cognome.
    Non facciamo confusione, plz.. :)

    The Jackal

    Reply
  5. avatar
    giovanninacci at |

    Beh allora, sinceramenet commosso, ringrazio di cuore!

    E siccome l’hai pubblicamente postato per me, ora mi tocca studiarlo tutto! :)))))))))

    Via! alle letture!

    (P.S.: me l’avevano anche detto che a quelli che stanno per andare in pensione, li fanno lavorare fino all’ultimo… 😉

    Reply
  6. avatar
    giovanninacci at |

    Allora, amici carissimi, in onore del Vate, ho "spacchettato" [leggi: stampato] e usato [leggi: studiato] questo mio primo regalo di Natale 😉 e – a parte le mie teorie sul "to-cyber-or-not-to-cyber" ho avuto una illuminazione che più o meno, per come mi è "apparsa", suonava così:

    "…che tre tra i maggiori esperti italiani – ognuno per la sua disciplina – producano un paper interdisciplinare (appunto) – ma anche "indisciplinato" – che possa diventare il riferimento strategica negli studi sulla tematica specifica…"

    Poi la visione si è offuscata e mi sono ritrovato in steso poltrona che mi rianimavano con un panno imbevuto d’aceto sotto il naso ;)))

    A voi, o esimi carissimi amici, la parola (battete un colpl, si cce state…)

    ;))

    Reply
  7. avatar
    Silendo at |

    Saranno tre nullafacenti e soprattutto.. non scomodi…. 😀

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    Credo che a casa mia qualcosa in pentola già stia bollendo..
    .. o è solo l’odore del ragù della domenica..!?!??! :)

    The Jackal

    Reply
  9. avatar
    Silendo at |

    No, il ragù no… lo odio :))

    Reply
  10. avatar
    giovanninacci at |

    Nullafacenti?

    Secondo te il Signor Maggiore, il Vate e il Sensei (i tre a cui stavo pensando per il paper interdisciplinare) sarebbero dei nullafacenti?!?

    :))))))))

    Reply
  11. avatar
    giovanninacci at |

    Un po’ scomodi quello si…

    ;))

    Reply
  12. avatar
    Silendo at |

    Mi hai confuso le idee….
    Ho bisogno di una vacanza… :))

    Reply
  13. avatar
    giovanninacci at |

    ah ah ah! Ho un (cyber)volo per le Cayman alle 18.10… che ne pensi? :)))

    Reply
  14. avatar
    Silendo at |

    Direi che va benissimo! Ma devono venire anche gli Allegri-ma-non-troppo-Brigatisti!!! :))

    Reply
  15. avatar
    giovanninacci at |

    Ma certo!
    Sul mio cyber-P180 "Avanti" ci si possono caricare quanti cyber-passeggeri vuoi 😉
    E la cosa bella è che il costo del cyber-biglietto non aumenta!

    Reply
  16. avatar
    utente anonimo at |

    Altro  link  ….

    Focal Report 3

    Reply
  17. avatar
    utente anonimo at |

    Ah.. ma perchè non hai ancora il cyber-teletrasporto, Giovanni..?!?
    Come sei cyber-antico..!! :)))

    The Jackal

    Reply
  18. avatar
    giovanninacci at |

    E’ vero… sono cyber-obsoleto!

    :)

    Reply
  19. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ragazzi, siete cyberscomodi…
    ;))

    Roberto

    Reply
  20. avatar
    utente anonimo at |

    .. cyb…arie !!!

    Reply
  21. avatar
    giovanninacci at |

    …cyb-randy!

    Reply
  22. avatar
    utente anonimo at |
    Reply
  23. avatar
    utente anonimo at |

    Ma come " basta guerre sul web"..!! Ma noooo.. ma proprio adesso..! 
    Oh, che siamo pazzi..! 
    Viva le cyber-guerre..!!! :))) Fatele.. tutti contro tutti.. un bel cyber-risiko senza pietà..!!! :)))

    The Jackal

    Reply
  24. avatar
    utente anonimo at |

    Io soprattutto sono MOLTO cyber-scomodo, Roberto.
    Tant’è che domani chiamo il cyber-tappezziere e cambio tutte le mie cyber-poltrone.. sperando che non lo arrestino prima di domani mattina e mi blocchino così tutti i miei cyber-progetti.. :)))

    Reply
  25. avatar
    utente anonimo at |

    La firma del post di prima.. 😉

    The Jackal

    Reply
  26. avatar
    AllegraBrigata at |

    Jack… che l’ultima volta che ho espresso qualche critica so che una persona s’è risentita un po’…
    ;))

    R.

    Reply
  27. avatar
    giovanninacci at |

    Grazie Folgore!
    Ora attendiamo tutti la cyber-pace (o forse c’è già?)
    Con buona pace – appunto – del "cyber-Jackal", il quale pensa solo alle cyber-parcelle (poco "cyber"… a dir la verità 😉

    Comunque annuncio ufficialmente che fonderò un gruppo su un famoso social network dal titolo: "free cybernetics" :))

    Siete tutti invitati.

    P.S.: Roberto, ti offro ufficialmente la Presidenza Onoraria :))

    Reply
  28. avatar
    AllegraBrigata at |

    Vi manca il vice presidente….. :))))))))))))))

    F.

    Reply
  29. avatar
    utente anonimo at |

    Giovanni…io mi candido per la gestione del cyberBAR!!!!! :-)

    un buongiorno a tutti gli Amici!!!

    daniele67

    Reply
  30. avatar
    Silendo at |

    Buongiorno a te, carissimo!!!

    Reply
  31. avatar
    giovanninacci at |

    Allora Federico alla Vice Presidenza e Daniele alla gestione del bar CHE NON SARA’ CERTAMENTE CYBER! Il Sensei – ovviamente – è l’unico titolato alla Guida Spirituale del gruppo 😉

    Beh credo che ci siamo, vero? 😉

    P.S.: ma un posticino per Jackal, non lo vogliamo trovare? ;))

    Reply
  32. avatar
    Silendo at |

    Lui seleziona le "Maddalene"…. 😀

    Reply
  33. avatar
    giovanninacci at |

    …si ma io allora che faccio? :(((

    Reply
  34. avatar
    utente anonimo at |

    te bevi per dimenticare…

    folgore

    Reply
  35. avatar
    giovanninacci at |

    insomma ho capito :))
    m’avete soffiato l’idea!

    😉

    Reply
  36. avatar
    utente anonimo at |

    Giovanni, tu non dovevi andare in pensione!??! :)))
    Ecco perchè non si è pensato ad un ruolo per te.. :)

    The Jackal

    Reply
  37. avatar
    utente anonimo at |

    Roberto, purtroppo non tutti si possono permettere un cyber-tappezziere, soprattutto quelli che si convincono di essere scomodi..

    The Jackal

    Reply
  38. avatar
    giovanninacci at |

    Ma infatti la mia idea era proprio quella di trovarmi un hobby per la pensione…
    Vuol dire che mi limiterò al modellismo navale (statico, sennò mi stanco troppo… )

    😉

    Reply
  39. avatar
    utente anonimo at |

    Io ho la Vespucci.. e tu?

    The Jackal

    Reply
  40. avatar
    Silendo at |

    Io per anni ho costruito modellini di caccia.
    Aaah che bei tempi. Ricordo ancora il primo modellino di Eurofighter in circolazione…

    Reply
  41. avatar
    utente anonimo at |

     
    Usa-Russia, basta guerre sul web al via dialogo sul cyber-disarmo

    Dopo i negoziati sul nucleare, si lavora anche per auto-limitare una nuova forma di conflitto l’uso di internet a scopi militari, per paralizzare l’avversario e accecarne le comunicazioni. Il 12 novembre una delegazione russa è stata a Washington per un colloquio ai massimi livelli proprio su questo tema

    FEDERICO RAMPINI
    NEW YORK – Dopo i negoziati sul disarmo delle testate nucleari, ecco quelli per il cyber-disarmo. Stati Uniti e Russia hanno aperto il dialogo per auto-limitare questa nuova forma di guerra: l’uso di internet a scopi militari, la guerra sul web per paralizzare l’avversario, accecarne le comunicazioni. Una pirateria sempre più diffusa, anche da parte degli eserciti e dei servizi di spionaggio delle grandi potenze.

    Tra gli episodi più recenti: la Georgia e alcuni paesi baltici negli ultimi anni hanno accusato proprio Mosca di aver orchestrato il "caos informatico" attraverso attacchi su internet ai propri siti governativi. In America i siti del Pentagono sono stati più volte violati da hacker cinesi, che secondo Washington sono dei tecnici dell’Esercito Popolare di Liberazione.

    Eppure sotto l’Amministrazione Bush sono stati proprio gli americani i più riluttanti ad aprire un negoziato formale per il "disarmo concertato" su internet. Le cose sono cambiate dopo che Barack Obama ha ordinato una revisione delle politiche di sicurezza nazionale relative all’uso di internet.

    Ora il New York Times rivela che il 12 novembre una delegazione russa guidata dal generale Vladislav Sherstyuk, vicesegretario dell’Agenzia di sicurezza nazionale, è stato in visita a Washington per un colloquio ai massimi livelli su questo tema. E a fine novembre la delegazione americana a Ginevra, dove ha sede il comitato Onu sul disarmo, ha accettato di aprire la discussione sugli usi militari di internet.

    Lo scopo sarebbe quello di arrivare alla firma di un accordo sul modello Start, il trattato sulla limitazione delle armi strategiche. Il dialogo tra le due potenze su questo terreno proseguirà a gennaio nella sede principale delle Nazioni Unite, a New York.

    BABBANO ASYMMETRYCO

    Reply
  42. avatar
    giovanninacci at |

    Jackal! 
    Accidenti!

    "IL" Vespucci! 
    Si dice IL Vespucci!

    (Allievo Jackal a girare)

    P.S.: oggi mi state proprio facendo soffrire :( Mi sa che è proprio arrivato il turno della mia pensione

    Reply
  43. avatar
    utente anonimo at |

    Comandante, i giri da Lei comminati sono stati effettuati..

    Adesso però provo a spiegarmi con l’itaGliano, pur ammettendo la mia ignoranza Accademico-Navalizia, soprattutto nei confronti di un Sottotenente di Vascello in congedo (o in pensione! :P)..
    La definizione giusta sarebbe "Amerigo Vespucci", quindi femminile.. ovvero "la Amerigo Vespucci". La nave, inoltre, è una parola femminile.. quindi mi era sembrato corretto scrivere "LA Vespucci".
    Il Vespucci si potrebbe dire parlando del personaggio storico, cioè dell’uomo..
    Oh, io c’ho provato.. sennò torno a girare.. :)))

    The Jackal

    Reply
  44. avatar
    giovanninacci at |

    Che il dio del Mare mi aiuti donandomi pazienza e ragionevolezza…

    Tutte le navi militari (ovvero "da guerra" :))) tradizionalmente si appellano al maschile. In giro si sente dire (pure su internet…) che essendo IL Vespucci per l’Allievo una specie di figura materna, allora si potrebbe chiamarlO – affettuosamente – con l’articolo determinativo singolare femminile.

    Ma sono convinto che il Nostro fiorentino Amerigo non sarebbe poi molto contento…

    L’unica eccezione si ha (si avrebbe) se antepone al nome della nave la dicitura "nave scuola". In quel caso la regola grammatica ha il sopravvento…

    Ad ogni modo IL Vespucci è una nave militare e quindi si usa  "IL". Mbè! :)))

    SIA DATA LETTURA DELLE PUNIZIONI E DELLE RICOMPENSE!
    "Per scarsa cultura militare. Allievo Jackal: tre giorni di consegna!".
    (marcia avanti)

    P.S.: è passato tanto tempo e non mi ricordo ma… la spiegazione delle punizioni non si dava DOPO averle eseguite? :)))))

    Reply
  45. avatar
    utente anonimo at |

    Si esatto, ecco perchè ho comincato con: "Comandante, i giri da Lei comminati sono stati effettuati..".. però mi sa che era meglio che stavo zitto..ahahahahahhha..! 
    Mhè me ne vado in consegna allora.. 😉

    The Jackal

    Reply
  46. avatar
    giovanninacci at |

    La differenza tra "consegna" e "franchigia" te la ricordi si?

    ah ah ah :))

    Reply
  47. avatar
    utente anonimo at |

    Giovanni,

    mi hai messo un dubbio, aiutami :

    e per nave Elettra e nave Etna…che articolo utilizziamo????

    daniele67

    p.s. chiaramente..un buongiorno a tutti gli Amici

    Reply
  48. avatar
    giovanninacci at |

    "Nave Elettra" o "l’Elettra" o "l’Unità Supporto Polivalente Elettra".
    Così come anche "Nave Etna" o "l’Etna" o ancora "Il Rifornitore di Squadra Etna" oppure ancora meglio… "il regno dei Commissari" :))))

    Spero di esserer stato esaustivo, ma di non averti reso esausto…

    :))

    Reply
  49. avatar
    utente anonimo at |

    ahhhhhhhhhhhhhhh!!

    non " la elettra"????…altrimenti cade tutta la teoria dell’articolo maschile prima del nome di una nave da gue….ehhmmmm militare!!!! :-))

    daniele67

    Reply
  50. avatar
    giovanninacci at |

    lo scrivo io dai… "nave da guerra" :))

    Reply
  51. avatar
    utente anonimo at |

    Dai, Giovanni.. per farmi perdonare, ti faccio un pò commuovere con questo link:
    http://www.youtube.com/watch?v=fTqzbqSJJRE
    .. a me mette i brividi.. 😉

    The Jackal

    Reply
  52. avatar
    giovanninacci at |

    Già…
    L’inchino dell’Harrier al Presidente della Repubblica (e la relativa "traslazione" con in primo piano i Comsubin) è un concentrato spettacolare di significati e valori.
    O almeno per me lo è…

    GRAZIE JACKAL!!!

    N.B.: La punizione è alla voce!

    :))))

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)