31 Responses

  1. avatar
    Silendo at |
    Reply
  2. avatar
    AllegraBrigata at |
    Reply
  3. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ci vorrebbe QUALCUNO che linkasse e commentasse un articolo sull’infiltrazione dei servizi russi in Occidente…
    Se quel QUALCUNO fosse un po’ più libero…. :)))

    Federico

    Reply
  4. avatar
    Silendo at |

    Ma…??? Federico… mi spii…???? Pensavo proprio di farlo oggi… se riesco a trovare il tempo eh :))

    PS… non c’entra niente ma… è mai possibile avere crampi ai muscoli laterali del collo?????? :O

    Reply
  5. avatar
    AllegraBrigata at |

    A volte capita a chi alza pesi per divertimento e per sport 😉
    Questo articolo non lo conosco, Sil. ….

    R.

    Reply
  6. avatar
    Silendo at |

    E’ un saggio di Julie Anderson, pubblicato un paio d’anni fa su International Journal of Intelligence & Counterintelligence.
    Tra l’altro la Anderson ha presentato anche una ricerca ad un convegno ISA ma non sono riuscito ad averla.

    Reply
  7. avatar
    utente anonimo at |

    Caro Silendo,

    hai dei dolori ai muscoli del collo? Allora, come terapia, ti consiglio la lettura di questo splendido sito!!!

    http://www.cesi-italia.org/cesi_info.php

    Occhio al mal di stomaco!!!

    Bourne

    Reply
  8. avatar
    AllegraBrigata at |

    ahahahah temo che Silendo lo conosca già……..

    F.

    Reply
  9. avatar
    AllegraBrigata at |

    In effetti si legge poco o nulla sulla penetrazione dell’intelligence russa in Europa ed in Italia. Chissà come mai, chissà….
    Davide

    Reply
  10. avatar
    Silendo at |

    :) ciao Bourne….
    Proprio ieri ti pensavo. Dopo aver letto la notizia che Petraeus è malato di cancro alla prostata.

    Reply
  11. avatar
    Silendo at |

    La smentita del Presidente del Consiglio.

    Reply
  12. avatar
    giovanninacci at |

    E infatti la potenza “amica” ma “non alleata” può essere solo… San Marino!

    😉

    Saluti cari a tutti

    Reply
  13. avatar
    Giano08 at |

    il Vaticano no? :)

    saluti, 😉

    Reply
  14. avatar
    utente anonimo at |

    sicuramente non sono gli USA, che sono sì alleati, ma non suoi amici ;)))

    Reply
  15. avatar
    utente anonimo at |

    08/10/2009 – “REPUBBLICA”, Pag. 11

    007 esteri, il premier nega Cossiga: però eviti i nostri

    di: si.bu

    … Oggi, continua Cossiga, «se Berlusconi mi avesse chiesto un consiglio io lo avrei certamente sconsigliato di avvalersi dell’Aise (una delle strutture dei nostri servizi segreti-ndr), dato che settori deviati di questa agenzia hanno complottato contro di lui incombutta con alcuni magistrati e si sono dati al controllo illegale di alcuni parlamentari, me compreso». …

    BABBANO ASIMMETRICO

    Reply
  16. avatar
    utente anonimo at |

    “In effetti si legge poco o nulla sulla penetrazione dell’intelligence russa in Europa ed in Italia. Chissà come mai, chissà..” e M. Scaramella non ne saprà proprio nulla ??

    Seppli

    Reply
  17. avatar
    Silendo at |
    Reply
  18. avatar
    utente anonimo at |

    Non c’è solo la Russia… esiste qualche altro paese dell’est molto "amico" i cui servizi stanno spesso da noi… Chi indovina caffè pagato a via dei serpenti 😉

    p.s. Ce.s.i ? i soliti raccomandati di Malta da ventimila euro a master..;-)

    I Numeri

    Reply
  19. avatar
    AllegraBrigata at |

    uuuuuhm….. rumeni? :))

    Reply
  20. avatar
    AllegraBrigata at |

    Nooo… cechi……… ;D

    V.

    Reply
  21. avatar
    utente anonimo at |

    io sapevo che da noi c’era spesso Topolanek…in sardegna 😉

    Reply
  22. avatar
    utente anonimo at |

    I Servizi russi con evidenti entrature in Italia . Posso dire che non riesco ad essere sorpreso?Eventualmente sarei stato sorpreso 20 anni fa , adesso magari uno a forza di rendersene conto ci ha fatto pure il callo no? 
    La join venture PCI_stasi con società tipo la Eumit non sono di oggi ma dei primi anni 90. Poi adesso esce anche l’affaire Donat.Ma tra Eumit e Donat c’è tutta una serie di infiltrazioni dei servizi russi in Italia ..E dire cecoslovacchi o russi o ungheresi , vuol dire comunque dire russia , tanto gli ordini lo sanno tutti da chi li prendono. L’importanza del PCItaliano non ve la devo certo ricordare io . 
    Io non credo che i Russi se ne siano mai andati dall’Italia . Come evidenziato dagli altri commentatori non lasciano stare nemmeno lo sport, tanto da far aprire un’inchiesta sull’eventuale doping degli atleti russi eventualmente coperti dal "già citato."Samaranch
    E per l’idea che mi sono fatta di come possano andare le cose , per stare in Italia corrompono parecchio ,ma parecchio . C’è gente alla quale i soldi fanno gola al punto di tradire . Ecco cosa vuol dire quando si dice  che non si può far intelligence o politica per soldi . Tanto i soldi stanno anche "dall’altra parte" !

    Questione Gheddafi(pensate che sia off topic?)
    Dire che la Libia sia tuttora nella sfera di influenza del KGB( io lo chiamo ancora così, perchè tanto per me non è cambiato assolutamente nulla) è un’ovvietà. Dire poi che Tripoli è sempre stata sede di un’importante residentura del KGB credo che sia un’altra ovvietà.

    Ora :
    1- una cosa è abbracciare tutti , da Obama a Putin a Gheddafi, per questioni di opportunità politica. E questa è ( a mio avviso) un’ottima mossa politica dell’attuale Governo.
    Berlusconi sa benisimo che Gheddafi si veste non proprio "con gusto". Ciononostante , per questione di opportunità politico-commerciale gli fa anche i compimenti per il suo "meraviglioso abito". Ed io ammiro questo maniera del Capo del Governo di procacciare affari alle nostre aziende. Tant’è che ora il FinancialTimes ammira la cd "politica del cucù" che prima derideva, perchè le loro aziende sono rimaste a bocca asciutta di commesse. E la GB ora non fa più la maestrina dopo l’uscita dei dati ocse… 

    2-Altro  invece è affermare come fanno alcuni (più di uno) eminenti personalità politiche che si trovarono ad avere incarichi di governo in periodo di guerra fredda, di essere "amici di Gheddafi" . Perchè si potrebbero spiegare un mucchio di cose in questa maniera., dalle loro azioni del passato alle loro carriere tutt’ora "sulla cresta dell’onda". e garantite " a vita"
    E non si lamentassero quando affermano pubblicamente di essere pedinati dai Ns servizi , perchè magari a qualcuno queste affermazioni potrebbero non essere passate inosservate.

    Perchè come dimostrato nello sport, come nel vaticano ( e quindi perchè non dovrebbe essere così anche in Italia?), sono gli stessi servizi russi che ti fanno fare carriera nei ranghi delle istituzioni che vogliono infiltrare o hanno infiltrato. "Io ti faccio fare carriera e tu mi dai informazioni e fai una politica favorevole agli interessi strategico politici della Russia."
     
    Possiamo affermare senza timore di smentita che casi come quello di Kim Philby siano ormai fantascienza ?
    Possiamo infine affermare che la questione "mole" sia una questione che non tocca l’Italia e che non possa eventualmente essere stata facilitata da alcuni rappresentanti  dello Stato che potrebbero aver ricevuto un aiutino dal KGB per fare "carriera" allo scopo di favorire i loro interessi ?
    Possiamo escludere il tutto con certezza si o no?

    mah….non lo so se lo possiamo escludere con certezza, sapete?

    Io non credo ai "settori deviati dei Servizi", dei quali parlava Cossiga.. Io credo casomai alla costruzione di eventuali settori deviati dei servizi, il tutto ad opera dell’influenza di persone le cui carriere sono "benedette" da altri servizi stranieri.
    Nemo

    .

    Reply
  23. avatar
    utente anonimo at |

    gli utenti del blog dovrebbero fare molta attenzione prima di buttare nel mare magnum nomi cognomi e funzioni svolte.
    chi di noi non si incazzerebbe? e anche qualcosa di più…
    saluti

    Reply
  24. avatar
    utente anonimo at |

    mi permetto di suggerire al padrone di casa di eliminare il post n. 22 (e, di riflesso, il n. 24) che ritengo inopportuno (per non dire altro) nella forma e nella sostanza.

    barry lyndon

    Reply
  25. avatar
    utente anonimo at |

    Concordo e richiedo anch’io entrambe le eliminazioni.

    Mi permetto di far riflettere tutti per le leggerezze fatte a tutti i livelli sia da parte delle Istituzioni sia dei singoli.

    BABBANO ASIMMETRICO

    Reply
  26. avatar
    AllegraBrigata at |

    Faccio le veci del padrone di casa in questo momento, purtroppo, impegnato per problemi familiari.
    Cancello alcuni post precedenti…

    Reply
  27. avatar
    utente anonimo at |

    Buongiorno Amici ,
    Sono mancato per un giorno ( o due, non saprei dirlo) ..
    Leggo dei problemi familiari diSilendo ai quali mi auguro abbia posto rimedio.

    MI aggiornate ( ove ne aveste voglia) sull’eliminazione e sui contenuti ? O opporrete i SdS?

    Nemo

    Reply
  28. avatar
    utente anonimo at |

    Nello sviluppo commento ex  # 22 venivano riportati i dati anagrafici di  un appartente all’ Arma .

    Con il commento ex # 24 ho fatto presente queste che erano sufficienti per acquisire nella Rete altre informazioni , messe a disposizione anche da Istituzioni, tali da individuare precisamente la persona in oggetto.

    Richiedendo a Silendo l’eliminazione di entrambi i commenti  vista l’ovvia violazione.

    Barry Lyndon e AllegraBrigata penso possano confermare.

    BABBANO ASIMMETRICO

    Reply
  29. avatar
    Silendo at |

    Ragazzi…. su…. niente "dichiarazioni strane" 😉

    Nemo: un lutto in famiglia. Purtroppo fa parte della vita… :)

    Reply
  30. avatar
    utente anonimo at |

    Ho letto il commento #xx… nomi e cognomi di dipendenti dell’Arma e simili sono stati presi probabilmente dalla rivista MAGAZINE 29 ottobre 2009 (Corriere della sera) pubblicata e venduta nelle edicole, quindi se sono stati pubblicati con tanta "leggerezza" e pubblicità citando in copertina il titolo INFILTRATI, anche i giornalisti non credo siano stati proprio intelligenti… Oppure il tutto è stato fatto con lo scopo di "buciarli" ??? mistero !
    Eppure il tizio che si vede in copertina, mi apre di averlo visto anche in un filmato TV.. sempre da infiltrato…
    davvero PARADOSSALE !!!!! Infiltrati che quindi hanno smesso di lavorare se possono permettersi di farsi vedere in TV e andare sul gossip ?

    Povera Italia ! altro che servizi & "segreti" !

    Reply
  31. avatar
    utente anonimo at |

    A conferma basta andare a vedere le rassegne stampa del giorno di cui c’è gia il link.

    BABBANO ASIMMETRICO

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)