40 Responses

  1. avatar
    AllegraBrigata at |

    :)

    Reply
  2. avatar
    AllegraBrigata at |

    Speriamo non faccia la fine dell’Autorità Delegata/Direttore del DIS :)

    F.

    Reply
  3. avatar
    Silendo at |

    Infatti è la prima cosa che ho pensato leggendo il breve articolo.

    Reply
  4. avatar
    ilraffa at |

    Sil: di fatto quale sarebbe il vantaggio di avere un consiglio per la sicurezza nazionale in Italia?

    Reply
  5. avatar
    Silendo at |

    Raffaele, per prima cosa un chiarimento importante.

    Se si parla di un NSC italiano questo dovrebbe essere un comitato interministeriale e non, come molti pensano, un Dipartimento della Presidenza del Consiglio. Quest’ultimo può essere la struttura amministrativa che “serve” un eventuale comitato interministeriale ma non può essere il “consiglio per la sicurezza nazionale” (NSC).

    L’NSC è, difatti, in tutte le esperienze straniere un organo di vertice interministeriale e non una struttura di livello amministrativo!

    Attenzione, quindi, perchè in Italia si parla molto spesso, soprattutto negli ultimi tempi, di creare un dipartimento (e quindi una struttura amministrativa) ed un po’ meno di creare un comitato interministeriale (il vero consiglio per la sicurezza nazionale).

    Detto ciò, la tua domanda è: che beneficio avremmo nella creazione di un NSC? Assumo si parli di un comitato interministeriale, ok?

    In tal caso il beneficio consisterebbe nel creare un luogo permanente nel quale si pianificano stabilmente le politiche di sicurezza nazionale. Adesso, semplicemente, un foro del genere non c’è col risultato che le politiche di sicurezza nazionale o non ci sono (secondo alcuni….) o se ci sono sono demandate all’iniziativa di questo o quel politico (attualmente, di fatto, Letta).

    Il beneficio principale, quindi, consisterebbe nel passare dall’improvvisazione (che alcuni, eufemisticamente, definiscono “flessibilità” ma che tale non è…!!!) alla stabilità derivante dall’avere luoghi e procedure apposite.

    Reply
  6. avatar
    ilraffa at |

    Ho capito. Se invece fosse istituito solo il dipartimento?

    Reply
  7. avatar
    utente anonimo at |

    Se fosse invece ” …. Il 1 Aprile p.v. c’è una riunione degli NSC Alleati. Chi ci deve andare ? No ci vado io … No ci vanno i miei … , ma loro mandano il loro NSC e noi no. Come facciamo. …”

    Scusate le battute, ma spesso si vede questo.

    BABBANO ASIMMETRICO

    Reply
  8. avatar
    utente anonimo at |

    Buongorno a tutti.

    Io penso non ci sarà alcun NSC italiano. Castellaneta farà semplicemente il segretario generale al mae.

    Subentrando nei compiti all’autorità delegata, riunirà ad un unico tavolo i direttori di dis, aise e aisi, il capo del ris e il dg del tesoro. di volta in volta si inviteranno altri commensali.

    tutto qua. le forme non contano, sono gli argomenti a fare il banco.

    Li sentiremo litigare in continuazione….e poi lo vedete lo squalo che si fa dare gli ordini da castellaneta?

    Il Trace

    Reply
  9. avatar
    Silendo at |

    Raffaele, se invece dovesse essere costituito solo il Dipartimento non di consiglio di sicurezza nazionale si dovrebbe parlare.

    In tal caso il Dipartimento sarebbe uno strumento di “rafforzamento” del ruolo del Presidente del Consiglio… 😉

    Ciao Trace. Benvenuto :)

    Scusami, in che senso? Vuoi dire che Castellaneta, da segretario generale del MAE, metterebbe attorno ad un tavolo i vertici amministrativi? O vuoi dire che Castellaneta potrebbe subentrare a Letta come Autorità Delegata?

    Reply
  10. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ciao Trace. Permettimi una nota al volo: a quei livelli la forma è sostanza e senza forma non c’è neanche la sostanza…

    F.

    PS…. mamma che bella frase ad effetto che mi son sparato, ragazzi… :))))))))

    Reply
  11. avatar
    utente anonimo at |

    Intanto, vi ringrazio per aver dato tanto rilievo ad un mio commento.

    Caro Silendo, sì sono dell’idea che Castellaneta potrebbe subentrare progressivamente nel ruolo di Letta, partendo dalla poltrona di segretario generale del mae.

    Questo commento non vuole assolutamente sminuire il ruolo di un NSC. Ritengo purtroppo che in Italia il significato concreto di un tale organismo potrebbe risultare difficili da capire. In questo senso concordo con F (?), la forma è sostanza. Per questo, spesso, la forma vera non viene resa nota.

    Il Trace

    Reply
  12. avatar
    AllegraBrigata at |

    Scusami Trace. SOno Federico (F.).

    Capisco cosa vuoi dire. Io però penso che, in Italia, si tenda a mascherare la mancanza di sostanza dietro il riserbo e la segretezza ed è per questo che tendo ad essere scettico quando la forma non è “pubblica” :))

    Non è una critica a te, sia chiaro.

    F.

    Reply
  13. avatar
    utente anonimo at |

    Federico, allora non avevo capito il tuo intervento.

    Tu ritieni che la creazione di una “forma” sia una garanzia di “sostanza”?

    Reply
  14. avatar
    AllegraBrigata at |

    Sì. Anche perchè stiamo parlando di livello politico e non di livello amministrativo. A quel livello come scrive silendo ci vogliono procedure, ruoli e compiti prestabiliti. Proprio a quei livelli la forma è sostanza.

    F.

    Reply
  15. avatar
    utente anonimo at |

    Ho capito. Tu sei per un sistema definito di competenze. Ti ringrazio.

    Il Trace

    Reply
  16. avatar
    AllegraBrigata at |

    Sì, esattamente. non devi ringraziarmi. E’ un piacere anche per me.

    F.

    Reply
  17. avatar
    AllegraBrigata at |

    “La forma è sostanza e senza forma non c’è neanche la sostanza”…!!!

    Federico, sei diventato un poeta????

    😉

    Roberto

    Reply
  18. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ho fatto il Classico io, mica lo Scientifico… per giunta sperimentale :)))

    F.

    Reply
  19. avatar
    AllegraBrigata at |

    Sono indeciso se ricordarti il rispetto che mi devi a causa di quei tre, fondamentali, gradi che ci separano oppure se vendicarmi non facendoti più parlare con la tua fidanzatina….

    :))

    R.

    Reply
  20. avatar
    AllegraBrigata at |

    :OOO noooo!!! Mi prostro scattando sugli attenti!!!!

    Reply
  21. avatar
    Giano08 at |

    tzè…

    e mo da quando il classimo è meglio dello scientifico…??

    ^^)

    saluti a todos 😉

    Reply
  22. avatar
    Giano08 at |

    *classiCo

    Reply
  23. avatar
    Silendo at |

    Ti sei dato la risposta scrivendo ;))

    Reply
  24. avatar
    Giano08 at |

    ma daiiiiii!!!!!!!!!!!!!

    non ci attacchiamo a come digito!!!!

    :))))

    Reply
  25. avatar
    utente anonimo at |

    Scusate l’intromissione: alzo la bandiera bianca innanzi a cotanta cultura liceale…Purtroppo io ho scalato i gradini dell’università fuoriuscendo da un’umile e semplice IPSIA (Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato), specializzazione Elettrotecnica ed Elettronica…

    Salutoni a voi tutti, ma soprattutto al padrone di casa…

    Bourne

    Reply
  26. avatar
    Silendo at |

    Bourne, è incredibile! Proprio un paio di giorni fa mi chiedevo che fine avessi fatto :))

    Reply
  27. avatar
    giovanninacci at |

    …sotto gli effetti (devastanti) del siero della verità io mi accingo a comunicarvi (assumendomi ogni responsabilità e preparandomi all’onta :)))) che io sono un Ragioniere, -programmatore certo – ma sempre “ragioniere di campagna”.

    Bourne a parte l’idea del nostro Club PITPC (Provenienti Istituti Tecnici, Professionali e Commerciali)… io ho paura che adesso questi ci metto al “tavolo dei bambini” :)))))))

    😉

    Saluti carissimi a tutti!

    Giovanni

    Reply
  28. avatar
    AllegraBrigata at |

    ahahah ragazzi si scherzava eh :))))

    F.

    Reply
  29. avatar
    Giano08 at |

    ovvio che si scheza…..

    il classico mica è ‘na scuola! :))))

    Reply
  30. avatar
    Giano08 at |

    ma perché mi perdo sempre le lettere da 3 gg a sta parte?

    :'(((

    poi Sile ha gioco facile a pijamme pe’….

    saluti! :)))

    Reply
  31. avatar
    AllegraBrigata at |

    Beh, Giano, se poi tu ti metti a difendere lo Scientifico in questo modo è chiaro che ci massacrano, no?

    R.

    Reply
  32. avatar
    Silendo at |

    Giano, ti salvi e non rispondo come vorrei perchè qui dentro ci sono “pezzi di cuore” che escono dallo Scientifico… :))

    Reply
  33. avatar
    utente anonimo at |

    PENSARE CHE IO HO FATTO L’AGRARIO….

    FOLGORE77

    Reply
  34. avatar
    Silendo at |

    Che c’entra? Se il tuo nick corrisponde al vero sei entrato nell’Olimpo della Folgore… quindi ti sei abbondantemente elevato di livello ;))

    PS oh… ragazzi… si scherza con ‘sta storia delle scuole…

    Reply
  35. avatar
    Felsina at |

    Giano, cambia tastiera!!! ;))

    Si scherza eh!

    Ehm, io quanto a scuole sono invece un’artista ;))

    Reply
  36. avatar
    Giano08 at |

    Robè, c’hai ragione! ma sai… quando fai tante cose alla volta, qualche pezzetto te lo perdi qui e lì!

    (diciamo così va! :)))

    Reply
  37. avatar
    Giano08 at |

    grazie Felsina! troppo buona!

    ma non è la tastiera.. ma la capoccia mia! :)))

    Reply
  38. avatar
    giovanninacci at |

    …e io rivendico il mio sacrosanto diritto di sedere a capotavola del tavolo dei bambini.

    Sempre che ci siano anche le signorine ovvio.

    Saluti carissimi

    Reply
  39. avatar
    utente anonimo at |

    Mamma mia non saprei proprio da dove iniziare a scrivere questo post…!!!

    Intanto caro Silendo sono ancora vivo ed ormai da quattro mesi scrivo tantissimo…Il mio lavoro è soltanto all’inizio…! Naturalmente sai di cosa parlo…!

    Poi spero di poter presentare i risultati del mio lavoro in giro per l’Italia…

    Ma questa è un’altra storia…

    Giovanni…I bambini…Io lo sono perennemente, tant’è che mi piace giocare con certi argomenti…Per esempio pensavo di prendere una macchina fotografica, qualche mia amica e magari il suo bimbo; fatto ciò, magari recarmi tra qualche mese all’isola della Maddalena (dove tu almeno una volta nella vita sarai stato!!!Ahahahah…), chiedere il permesso di fammi immortalare al fianco di qualcuno proveniente da oltre – oceano…:))))

    A parte gli scherzi una volta mi recai dal prof di Letteratura italiana per dirgli che avendo fatto l’IPSIA avrei incontrato sicuramente delle difficoltà per l’esame!!! E lui? Vai vai e studia ricordati chi era Quasimodo e da dove uscì…

    Comunque sia Giovà l’idea del Club PITPC sarebbe ottima!!! W il “tavolo dei bambini”!!! :))))

    Bourne

    Reply
  40. avatar
    giovanninacci at |

    Bourne carissimo, faccio mio il tuo motto: W il “tavolo dei bambini”!!! Un tavolo strategico-analitico dove si gioca ma anche no, dove si scherza ma anche no, dove si dicono cose serie e cose meno e dove – ovviamente – si può parlare di qualsiasi cosa… tanto siamo bambini 😉 e – per definizione – “puri” e “innocenti” :)))

    E cosa ci può essere meglio nella vita di una condizione del genere? :)

    Saluti carissimi a te e a tutti.

    Giovanni

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)