4 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    …a proposito di terroristi che usano google earth (e vanno in giro col Tom-Tom…)

    http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=1035&ID_sezione=&sezione=

    ….

    Giovanni

    Reply
  2. avatar
    utente anonimo at |

    Va bhè.. adesso stanno nel panico più totale e cominciano a “svalvolare”. Allora cancelliamo per sempre Google Earth e Street View perchè qualcuno potrebbe organizzare qualche attentato in qualsiasi punto del mondo. Eliminiamo anche il “TuttoCittà” e lo stradario on-line Michelin allora.. :)

    Che io ricordi, gli attentati si facevano anche quando Internet non esisteva.

    The Jackal

    Reply
  3. avatar
    Silendo at |

    Infatti…

    Mi sa tanto che il Governo indiano sta cercando in tutti i modi di “pararsi” dagli ovvi contraccolpi…

    Reply
  4. avatar
    utente anonimo at |

    Jackal hai ragione! 😉

    Trovo abbastanza pericoloso lo “stupore” con il quale qualche volta i media commentano i casi in cui la tecnologia (quella normalissima, quella che abbiamo intorno tutti i giorni…) viene usata dai “cattivi”, in modo “cattivo”.

    E’ interessante notare però come l’articolo sia piuttosto “vecchio” (dell’ottobre 2006 se non sbaglio): chissà se l’autore dell’articolo lo conosce e se voleva fare un “velato” riferimento…

    Saluti cari

    Giovanni

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)