15 Responses

  1. avatar
    AMALTEO at |

    sulle spiagge del sud: vendesi

    le isole eolie: vendesi ai sultanati per fare la seconda dubai

    per informazioni: “tremonti & banda bassotti

    Reply
  2. avatar
    utente anonimo at |

    Caro Amalteo,

    senza far polemica, scusa se mi permetto: qui in un isola del Mediterraneo centroccidentale c’è chi pur non essendo ministro dell’economia, ogni tanto cerca di vendere al finanziere di turno importanti gioielli naturalistici! E’ un uomo vicino al governo uscente!

    Amichevolmente.

    Bourne

    Reply
  3. avatar
    utente anonimo at |

    Ahi, mi son dimenticato un apostrofo:

    “un’isola”…

    Bourne

    Reply
  4. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ahahahah… Bourne, per fortuna hai corretto…

    sai,ti stavamo già per bannare:)))

    F.

    Reply
  5. avatar
    utente anonimo at |

    Sai AllegraBrigata,

    la parnoia in determinati ambiti professionali è una virtù!!!

    Vero Silendo?

    Calorosamente (ma non troppo!!! Ahhh!!!).

    Bourne

    Reply
  6. avatar
    Silendo at |

    Così dicono :))

    Reply
  7. avatar
    AMALTEO at |
    Reply
  8. avatar
    AMALTEO at |

    dimenticavo io.

    vendesi le spiagge e si riceve putin sulle isole.

    solo nel medioevo il re esibiva in modo così totale e simbolico la propria potenza. anzi il proprio dominio.

    trovo strano, stranissimo che degli analisti non vedano la grossolanità di una italia asservita ad uno della brianza e ad un’altro di varese

    il fatto che questo sia avvenuto dentro il sistema del voto democratico non dovrebbe impedire di vedere l’anomalia

    Reply
  9. avatar
    ilraffa at |

    Chiedo senza polemica: dov’è l’anomalia ?

    Reply
  10. avatar
    AllegraBrigata at |

    Amalteo, piaccia o meno l’unico partito che sta davvero creando una classe dirigente dal basso è proprio quello che fa capo al varesotto e tu che sei lombardo e addentro alle cose politiche dovresti saperlo.

    Io non ho molta simpatia per la Lega ma è un dato di fatto di cui non si può non tenere conto.

    Federico

    Reply
  11. avatar
    AMALTEO at |

    il federalismo è STRUTTURALMENTE INCAPACE di finanziare il servizio sanitario nazionale.

    io sono vecchio e fra un paio di decenni sono carne da vermi.

    ma non credo che sia molto intelligente – in nome della “governabilità indipendentemente dai programmi” – gioire anticipatamente per le politiche fiscali della accoppiata arcore-varese.

    quanto poi al fatto che sono lombardo sul confine della svizzera direi che è un elemento in più di valutazione : è perchè li conosco che li evito.

    comunque, visti i commenti degli studiosi della intelligence: tolgo il disturbo

    Reply
  12. avatar
    AllegraBrigata at |

    Amalteo, mi devi perdonare, ma a me piace capire le idee altrui. E’ per questo che chiedo spiegazioni.

    Qui non c’è nessuno che considera i comunisti pericolosi ma non c’è neanche nessuno che considera i leghisti dei rozzi ignoranti o Berlusconi un pericolo per la democrazia.

    Semplicemente sia io che gli altri “allegribrigatisti” amiamo capire ed indagare, senza pregiudizi di alcun tipo.

    f.

    Reply
  13. avatar
    trans at |

    gentili signori,salute a voi!..spero non vi dispiaccia che una transgender esprima le proprie osservazioni,pur essendo scevrae d’ogni influenza ideologica,per scelta,una scelta lontana nel tempo che m’è avvalsa la denominazione di qualunquista..con la strana contraddizione che mi poneva da una parte per estrazione sociale ad essere amica di americani e fascisti,dall’altra i miei stessi compagni di scuola,di cui uno probabilmente reggerà le sorti di governatore della regione dove risiedo e vivo,con l’appellativo di essere amica di quelli là dell’altra sponda,intendendo comunisti e omosessuali,per via di certe mie frequentazioni..all’epoca,dove oggi si svolge rapida la movida mocciana,intendo in quel di ponte milvio,v’era solo un nutrito scherà di federazione giovanile comunista che mi muoveva le stesse critiche..ma non sarà invece che conoscendo i retroscena della situazione avevo con una certa preveggienza,lo dico con falsa immodestia.ciò che sarebbe avvenuto dopo il celebre discorso di craxy in parlamento?..tutti sappiamo cosa in fine è successo,mani pulite,nell’investimento dato al celebe magistato molisano,un’intesa classe politica,che buona o cattiva scomparendo,ma com’è che solo una parte ha pagato?..comunque ha lasciato un vuoto generazionale,nei politica governativa..vn pò come succede dopo una guerra che distruggendo un paio di generazioni lascia il posto ,a diciamo così,poco abili al governo della res publica..mi sembra come se chi ha generato tutto questo ha poi da recriminare che tutto ciò sia avvenuto..ed è meglio che la netta giù qui!..chiedo venia per l’irruzione,non so neanche io perché abbia esternato tutto ciò..essendomi mai occupata di cose politiche..prometto che non tornerò sulla questione,a meno di non esserne costretta,cosa che vedo lontana dal mio modo d’essere non protagonista.,anche perché ne ho ben donde..così come non tornerò a ribattere,non essendo adusa allo stile commenti chat botta e risposta,ma adesso sapete chi sono..ergo;)

    un saluto affettuoso a tutti voi!kisses.your sincerely jackie.

    Reply
  14. avatar
    utente anonimo at |

    Caro Amalteo,

    ti chiedo scusa , am anch’io ho soltanto interesse ad ascoltare le idee altrui, quelle ideee che reciprocamente vanno rispettate. Nessuno di noi ha la verità assoluta in tasca. Quindi non te la prendere.

    Io parlo del malessere di questa Isola, solo perchè ormai da quattro anni vi si è insediato un assolutista miliardario, che pensa di gestire un governo regionale come un’azienda, che ha rinnegato le fonti di energia altrernativa (vedasi eolico); che gioca a far l’ambientalista, ma contestualmente fa arrivare navi piene di rifiuti; che attua programmi politici provenienti dall’esterno!

    Bourne

    Reply
  15. avatar
    AMALTEO at |

    torno qui dopo un saluto gentile che silendo mi ha lasciato oggi

    una per tutte: l’anomalia sta in un colossale “conflitto costituzionale di interessi”.

    non conflitto di interesse: “conflitto COSTITUZIONALE d’interesse”

    è proprio perchè studio per mestiere questi argomenti mi ero permesso di esprimere un punto di vista.

    questa anomalia strutturale getta un’ombra persistente su questa “classe politica” e sulla loro cultura di governo.

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)