6 Responses

  1. avatar
    AMALTEO at |

    ciao silendo

    ora mi sento più sicuro, sapendo che quando tu scompari così a lungo quasto avviene perchè sei “a servizio della pace nel mondo” e ti occupi “dell’armonia tra i popoli”

    non potevo mancare al saluto, visto che il google readere tiene accuratamante sotto attenzione i miei blog di affezione

    Reply
  2. avatar
    Silendo at |

    Ricambio i saluti con un forte abbraccio :)

    Ti confesso che ti ho pensato diverse volte in questo periodo.

    Tra l’altro continuo ad avere un debito verso di te: il resconto di quei benedetti libri. Libri che, ti giuro, ho dovuto interrompere causa lavoro.

    E poi devo ancora chiederti quella cosa di cui ti avevo parlato tempo fa. Niente di che. Solo una curiosità da parte di un amico più giovane che non ha vissuto un determinato periodo storico 😉

    Reply
  3. avatar
    utente anonimo at |

    Non spevo che il CeAS fosse in provincia di Latina. Lo metto in lista, va visitato presto 😉

    Raffox

    Reply
  4. avatar
    Silendo at |

    Raffox… posso darti un consiglio ?

    Non sprecare tempo 😉

    Il Ceas è un contenitore vuoto…

    Reply
  5. avatar
    utente anonimo at |

    Ah? Peccato, ma grazie per avermelo detto.

    Raffox

    Reply
  6. avatar
    Silendo at |

    Dovere, figurati.

    Tutto ciò che si può “estrarre” dal CEAS è online 😉

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)