I giornali inglesi

Ho sempre considerato la stampa inglese un tantinello sopravvalutata (anche se paragonarla a molta della nostra sembra una bestemmia) e soprattutto in decadenza da qualche anno.
Dopo la classifica del
Daily Telgraph, però, ho la certezza che gli inglesi sono gente inferiore (il dubbio l’ho sempre avuto). Solo un coglione può inserire Dario Fo in una lista assieme a Hawking, Mandela, Soros & C. Persino paragonarlo a Bin Laden assomiglia ad un reato di lesa maestà.

6 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    Sottoscrivo il giudizio su Fo (incredibile che sia appaiato ad Hawkins)! Saluti

    Reply
  2. avatar
    Zabetta at |

    Maaaammaaaaaaaaaaaa che malmostosooooooooooooo.

    Considerato quello che scrive certa stampa italiana, dovremmo vivere in un paese di imbecilli …

    Reply
  3. avatar
    AMALTEO at |

    la perfida albione?

    scherzo.

    su dario fo ho fatto la tua stessa considerazione

    Reply
  4. avatar
    AllegraBrigata at |

    Ancora mi chiedo come possano avergli dato il Nobel.

    F.

    Reply
  5. avatar
    utente anonimo at |

    dopo un anno a Londra, sono giunto al seguente responso.

    1) Gli inglesi sono di una rozzezza impressionante. E io vivo a Londra, non nelle campagne. Rozzi in termini di cosa mangiano, rozzi in termini di comportamento. Rozzi in termini di cultura.

    2) L’Inghilterra è un Paese che solo in apparenza funziona bene. Anche qui, i problemi non mancano.

    3) insomma, paese di gonzi, e con mille problemi. Esatto, come l’Italia faccia a stare dietro ad un paese simile è tutto da capire. o meglio, è fin troppo facile: con una classe politica simile, il nostro Paese riesce a farsi bagnare il naso da Paesi simili.

    scusate lo sfogo, aa.

    Reply
  6. avatar
    Silendo at |

    Oooooooooooh… finalmente qualcuno che non è vittima di “abbagli albionici”.

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)