2 Responses

  1. avatar
    utente anonimo at |

    Aaah… Gerogetown University! Quanti bei ricordi si sono risvegliati non appena ho letto questo nome…

    Il ristorante “Paparazzi” lì vicino, tappa fissa quasi ogni domenica, il bookstore Barnes & Noble e la metro a Foggy Bottom. Cosa darei per essere di nuovo lì… ORA!

    Vabbè fine del momento malinconico, leggiamoci l’articolo che è meglio và! :)

    Raffox

    Reply
  2. avatar
    Silendo at |

    … eh… a chi lo dici….

    😉

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)