2 Responses

  1. avatar
    ITemplari at |

    Perfetto!!! E’ così che si parla. Nell’Antica Roma il Magistrato era eletto dai cittadini e si identificava in uno schieramento inoltre, era investito di un potere di comando (esercitava l’imperium e la potestas) quindi il suo apparire era logico e giustificato. Oggi è solo colui al quale aspetta l’Amministrazione della giustizia che va esercitata in coscienza, riservatezza e senza interferenze. Purtroppo la logica dell’Apparire (insita nel DNA dell’essere umano) supera quasi sempre quella dell’Essere, che non ha bisogno di dimostrazioni, si appare perché spesso non si è.

    Reply
  2. avatar
    Silendo at |

    Condivido in pieno !

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)