5 Responses

  1. avatar
    AMALTEO at |

    un tuo parere, anche breve?

    ho sentito in una rassegna stampa mattutina di un articolo di kaplan in cui afferma che si tratta di una prova di forza della corea del nord che è comunque tallonata dalla cina che aspira ai suoi sbocchi di mare. alza il riro nella vicinanza di un collasso probabile

    ciao. grazie

    Reply
  2. avatar
    Silendo at |

    Premetto che la Corea non è mai stata oggetto del mio studio o del mio lavoro, per cui il mio è solo il parere di un osservatore (spero attento). Niente di più.

    Credo che Kaplan abbia ragione. Militarmente quella bomba vale poco o nulla. Ma politicamente è destabilizzante.

    La Corea vive di sola proliferazione nucleare e missilistica. E’ un proliferatore soprattutto sul mercato nero. Con questo esperimento vuole alzare la posta per ottenere qualcosa in cambio. Ma il problema è, da un lato, cosa può trasmettere ad altri Stati (come l’Iran) o attori non-statali (e non parlo tanto di terroristi quanto di quei networks criminali o comunque illegali che sul materiale di proliferazione lucrano), dall’altro lato rischia di scatenare un riarmo in quell’area (vedi il caso del Giappone che, sembra, non aspetti altra scusa per dotarsi di una bomba che, per adesso, ha solo virtualmente).

    Sarà molto interessante invece studiare il comportamento dell’Amministrazione Bush. Permetterà alla Corea di dotarsi di armamento nucleare senza intervenire, anche unilateralmente ? E se lo facesse come potrebbe poi giustificare la proliferazione nucleare iraniana ?

    Reply
  3. avatar
    AMALTEO at |

    grazie silendo!

    ho letto il tuo commento a mia moglie dicendole: “guarda che bello. ho un consulente personale in materia di politica estera!”

    comunque la tua nota è allarmante, sia per quella questione di mercato delle armi che per la possibile apertura di un altro fronte di guerra.

    per non parlare delle solite litanie dei pacifisti nostrani e non.

    Reply
  4. avatar
    Silendo at |

    Ahahahah, tua moglie avrà pensato che siamo entrambi malati :)

    Nel caso specifico, comunque, non allarmarti. Almeno non ancora.

    D’altronde, la Corea agisce sul mercato nero della proliferazione già da moooooolto tempo…. 😉

    Reply
  5. avatar
    AMALTEO at |

    più che altro, in genere, guarda con compatimento il mio interesse per il mondo dei blog. però talvolta mi chiede : cosa ne pensa silendo?

    se vuoi leggere una cosa seria, con un finale fotografico ironico (spero di non fare la fine di qualche regista olandese) vai a: http://amalteo.splinder.com/post/9525074/Espressioni+dell%27+archetipo+della+Grande+Madre

    Reply

Leave a Reply


(obbligatorio)